Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

.

La Nord Corea: “Attacco nucleare al cuore dell’America se provano a cambiare regime” – La Stampa

La Camera statunitense approva nuove sanzioni per Pyongyang, Russia e Iran

Nuove minacce dalla Corea del Nord. Secondo l’agenzia di stampa nordcoreana Kcna, che cita un portavoce del ministero degli Esteri, se Washington dovesse tentare un cambio di regime, Pyongyang risponderebbe con un attacco nucleare contro «il cuore degli Stati Uniti». «Se gli Stati Uniti dovessero mostrare anche il minimo segno di un tentativo di rimuovere la nostra leadership suprema – ha avvertito il portavoce – colpiremo senza pietà al cuore degli Stati Uniti con la nostra potente arma nucleare, affinata e rafforzata».

 

Le nuove minacce di Pyongyang sono arrivate dopo le dichiarazioni dei giorni scorsi del direttore della Cia, Mike Pompeo, che è sembrato alludere ad un cambio di regime nel `regno eremita´. Durante un forum ad Aspen, Pompeo ha detto che la cosa più importante che gli Stati Uniti possono fare è di «separare la capacità nucleare e chi potrebbe avere l’ìntenzione» di usare quella capacità. «Se la suprema dignità nordcoreana sarà minacciata – ha detto ancora il portavoce – la Corea del Nord dovrà in modo preventivo annientare quei Paesi che sono direttamente o indirettamente coinvolti in questo, mobilitando tutti i mezzi per colpire, compresi quelli nucleari».

 

Intanto la Camera dei rappresentanti degli Stati Uniti ha approvato quasi all’unanimità una proposta di legge per nuove sanzioni contro la Russia, l’Iran e la Corea del Nord. Per il testo, che dovrà ora passare in Senato, hanno votato a favore 419 deputati, mentre solo tre sono stati i contrari. La Casa Bianca ha fatto sapere che sta esaminando la legge e non ha chiarito per ora se il presidente Donald Trump metterà o meno il veto. «Mentre il presidente sostiene sanzioni dure contro la Corea del Nord, l’Iran e la Russia – ha detto in una nota la portavoce, Sarah Sanders – la Casa Bianca sta esaminando la legislazione della Camera e attende il pacchetto finale». Secondo lo Speaker della Camera Paul Ryan, le sanzioni «rafforzano il giro di vite nei confronti dei nostri avversari più pericolosi per tenere l’America al sicuro». Le misure contro la Russia, che sono quelle più controverse, sono state decise per punire Mosca delle presunte ingerenze nella campagna elettorale americana.

Sorgente: La Nord Corea: “Attacco nucleare al cuore dell’America se provano a cambiare regime” – La Stampa

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

adwersing