Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

‘Voleva compiere atti terroristici’, fermata foreign fighter italiana

E’ atteso per lunedì il pronunciamento del gip del tribunale di Alessandria sulla convalida dell’arresto di Lara Bombonati fermata nell’alessandrino nella notte tra giovedì e venerdì scorso su richiesta della procura di Torino e ora detenuta nel carcere torinese delle Vallette.L’arresto, si legge in una nota firmata dal procuratore Armando Spataro, è avvenuto nell’ambito di un’indagine coordinata dalla procura torinese e congiuntamente condotta dalle Digos delle Questure di Torino ed Alessandria.La donna è accusata di aver partecipato a un’associazione che si propone il compimento di atti di violenza con finalità di terrorismo. Il fermo è stato disposto per il pericolo di fuga conseguente al progetto della donna di abbandonare il territorio nazionale per raggiungere nuovamente la Siria, utilizzando contatti in Belgio.L’ipotesi d’accusa, si legge ancora nella nota, si basa sulla circostanza che la donna avrebbe svolto attività di logistica e di assistenza nell’ambito di una neo formazione terroristica operante nelle aree di Idlib ed Aleppo. Il provvedimento di fermo, precisa infine la procura, è ora al vaglio del giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Alessandria, competente per territorio, essendo stato eseguito il fermo in quella giurisdizione.

Sorgente: ‘Voleva compiere atti terroristici’, fermata foreign fighter italiana

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *