Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

Venerdì sciopero dei trasporti: a rischio bus, treni, metro e aerei – ilmessaggero.it

ilmessaggero.it – Venerdì sciopero dei trasporti: a rischio bus, treni, metro e aerei.

Venerdì sciopero generale nazionale del trasporto pubblico e privato. Una nuova ondata di scioperi per i lavoratori del trasporto aderenti a varie sigle sindacali è prevista per venerdì 16 giugno 2017.

La protesta interesserà le varie città italiane con diverse modalità. In alcuni casi lo stop sarà di 24 ore, in altri la durata prevista è di sole 4 ore. Proteste che si intrecceranno e renderanno ancora più complicata la circolazione. Sciopero anche per personale di volo.

ROMA I mezzi interessati sono: bus, tram, linee della metropolitana e ferrovie locali Termini-Centocelle, Roma-Lido e Roma-Viterbo. La protesta in questo caso è doppia.

Da un lato lo stop di 4 ore (indetto da Sul): tra le 11 e le 15.

Dall’altra quello di 24 ore (Cobas) si svolgerà come segue: dalle 8:30 alle 17 e dalle 20 a fine servizio. Fasce di garanzia da inizio turno fino alle 8,30 e dalle 17 alle 20.

MILANO Per venerdì 16 giugno l’organizzazione sindacale Cub Trasporti ha proclamato uno sciopero generale nazionale dei trasporti di 24 ore con modalità che variano da città a città. Lo rende noto l’Atmo la quale precisa che a Milano l’agitazione è prevista dalle 8 e 45 alle 15 e dalle 18 al termine del servizio.

NAPOLI Inizia alle 11 e termina alle 15. Non sono garantite le partenze negli ultimi 30 minuti prima dell’inizio dell’agitazione e nei 30 minuti successivi alla conclusione. Coinvolte anche la linea metro 1 e le Funicolari, che rispetteranno i seguenti orari: Metro 1 ultima corsa da Piscinola alle 10:26 e da Garibaldi alle 10:30, prima corsa dopo lo sciopero rispettivamente alle 15:32 e alle 16:12; Funicolari ultima corsa alle ore 10:50 e prima corsa alle 15:10.

FIRENZE Sono stati programmati quattro scioperi: uno di 24 ore proclamato dai Cobas Lavoro privato, uno di 24 ore proclamato da Cub Trasporti, uno di 4 ore proclamato dal Sul, uno di 4 ore proclamato dalla Rsu Ataf.

La prima protesta fermerà gli autobus di Firenze tra le 15:15 e le 19:15; la seconda dalle 15:15 fino a fine servizio; la terza da inizio servizio fino alle 6, dalle 9:15 alle 11:45 e dalle 15:15 a fine servizio; la quarta tra le 15:15 e le 19:15.

TRENI REGIONALI In ambito regionale, Trenitalia, si legge in una nota, sarà impegnata ad offrire nel corso dello sciopero un adeguato livello di servizio anche al di fuori della fascia oraria di maggiore frequentazione (6-9 e 18-21) durante la quale sono garantiti per legge, nei giorni feriali, i servizi minimi.

COLLEGAMENTI GARANTITI Nel corso dello sciopero sarà assicurato il collegamento tra Roma Termini e l’aeroporto di Fiumicino con il ‘Leonardo Express’. Saranno inoltre garantiti i convogli elencati nell’apposita tabella dei treni previsti in caso di sciopero, consultabile sull’orario ufficiale di Trenitalia e sul sito trenitalia.com nella sezione “in caso di sciopero”.

Alcuni treni Intercity e alcuni convogli regionali che non rientrano tra quelli ‘garantitì potranno essere cancellati o limitati nel percorso.

FRECCE REGOLARI Circoleranno regolarmente le Frecce Trenitalia in occasione dello sciopero nazionale del personale del gruppo Fs Italiane ad esclusione di Piemonte e Valle d’Aosta, indetto da alcune sigle sindacali autonome dalle 21 di domani alle 21 di venerdì 16 giugno, in adesione a uno sciopero generale.

AEREI Lo sciopero degli aerei durerà tutto venerdì, dalla mezzanotte alle 23.59, e riguarderà tutti i lavoratori del comparto aereo e aeroportuale. L’Enac, l’ente nazionale dell’aviazione civile, ha pubblicato un comunicato con l’elenco dei voli garantiti durante la giornata: in particolare dovrebbero decollare regolarmente tutti quelli con partenza prevista tra le 7 e le 10 o tra le 18 e le 21 e alcuni voli intercontinentali o di collegamento con le isole con una sola frequenza giornaliera. Informazioni sui siti delle singole compagnie aeree o su quello dell’Enac (www.enac.gov.it).

Sorgente: Venerdì sciopero dei trasporti: a rischio bus, treni, metro e aerei

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *