Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

.

Siria, Isis riprende zone liberate a Raqqa con manovra aggiramento – Askanews

Beirut, 13 giu. (askanews) – I combattenti dello Stato Islamico (Isis) hanno “ripreso il controllo di gran parte delle zone” dalle quale nella notte si erano ritirati permettendo l’ingresso delle forze siriane democratiche (SDF), un’alleanza curdo-araba sostenuta da Washington che lo scorso 5 giugno ha lanciato una vasta offensiva per la liberazione della ‘capitale’ del Califfato nel nord siriano. Lo riferiscono abitanti di Raqqa citati da media arabi.“I combattenti di Daesh (acronimo in arabo di Isis) hanno ripreso le via 23 Shibat, Seif al Dawlah ed al Mansour nel centro della città ed i combattenti di SDF si sono ritirati alla zona della mura archeologica” ai margini del distretto al Senaa (Industriale) che si trova nella parte orientale del capoluogo.Secondo abitanti “gli elementi dell’Isis hanno fatto una manovra di aggiramento partita dal fiume Eufrate a sud della città ed hanno ripreso così i quartieri dai quali si erano ritirati nella notte”. Stando a quanto hanno riferito questi abitanti citati dal quotidiano panarabo, “un ghran numero di combattenti dell’SDF sono caduti tra morti e feriti mentre latri sono stati presi come ostaggi dall’organizzazione” terroristica.A parziale conferma delle notizie che giungono dalla città, un portavoce di SDF, Jihan Sheikh Ahmed, ha dichiarato che il gruppo jihadista sta opponendo una forte resistenza: “Ci sono forti combattimenti contro l’Isis che sta facendo un massiccio uso di mine e cecchini e talvolta di autobombe”, ha detto a France Presse.Da parte sua anche l’osservatorio siriano per i diritti umani, una Ong che conta su una estesa rete di attivisti in tutto il Paese, ha segnalato “pesanti attacchi” degli uomini del Califfato contro i combattenti SDF in particolare nel distretto industriale: “Il distretto non è ancora completamente protetto a causa dei ripetuti attacchi jihadisti”, ha detto l’Ong che ha la sua sede a Londra.Da quando sono entrati a Raqqa lo scorso 6 giugno, i combattenti di SDF hanno preso il controllo del quartiere orientale di Al-Meshleb e di Al-Rumaniya nell’ovest della città. (con fonte Afp)

Sorgente: Siria, Isis riprende zone liberate a Raqqa con manovra aggiramento – Askanews

Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

adv