Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

Prima Pagina – Il Manifesto e i primi articoli online

I porti italiani potrebbero essere chiusi alle Ong straniere che salvano i migranti». Gentiloni cede alle destre e avverte l’Ue: «Basta girare la testa». Ma Bruxelles replica: «Gli sbarchi sono regolati dal diritto internazionale». Msf: «Libia nel caos, l’unico approdo è l’Italia»

DEMOCRACK

Pd, il Nazareno ordina la pace. Ma Franceschini rilancia

Daniela Preziosi

È scontro fra il ministro e Lotti. Il titolare dei beni culturali: «La discussione è appena iniziata. Discutere è una cosa normale, l’abc della democrazia interna». Per rappresaglia il leader Pd toglie la presidenza della Feps a D’Alema. L’autosufficienza fa danni nel Lazio «Chi ha già distrutto l’esperienza di Roma si fermi»

Politica

Genialata Pd: «Al referendum sull’autonomia votiamo come la Lega»

Luca Fazio

I sindaci del centrosinistra dei capoluoghi lombardi – tra i quali Giorgio Gori e Beppe Sala – hanno deciso di votare Sì al quesito referendario sull’autonomia voluto dal governatore leghista Roberto Maroni, che se la ride: «Bene, finalmente, che confusione in casa dem…». Fino all’altro ieri il partito di Matteo Renzi lo aveva definito inutile e costoso. Per il consigliere regionale Onorio Rosati (Mdp) si tratta di «stucchevole tatticismo fuori tempo massimo»

Berlusconi, sponda maggioritaria

Andrea Colombo

La strategia del Cavaliere con gli alleati: punta a dimostrare a Salvini che la Lega non può rifiutare la lista unitaria con Forza Italia

Depenalizzare il reato di stalking è un errore imperdonabile

Alessandra Pigliaru

Infuriano le polemiche per la depenalizzazione del reato di stalking. Taddei (Cgil), Ocmin (Cisl) e Menelao (Uil): “senza il consenso della vittima, l’imputato potrà estinguere il reato pagando una somma se il giudice la riterrà congrua, versandola anche a rate”

FRANCIA

Inizia la grande battaglia del Lavoro, in piazza contro Macron

Anna Maria Merlo

Al centro le «ordinanze» per la nuova riforma del lavoro in Consiglio dei ministri. Discussione in Parlamento a fine luglio, 48 incontri con le parti sociali, poi la legge «con applicazione immediata» entro il 20 settembre. La Cgt: il 12 settembre giornata di lotta. Le indiscrezioni e le preoccupazioni dei lavoratori

Europa

Merkel spiazza: nozze gay subito

Jacopo Rosatelli

Sul finale della legislatura, il matrimonio egualitario diventa legge anche a Berlino. Cambio di rotta della cancelliera tedesca come contromossa a Martin Schulz

Rientrano in Italia i cinque attivisti fermati in Russia

Eleonora Martini

La delegazione composta da Arcigay, Antigone e A Buon Diritto è stata trattenuta in caserma per nove ore. Martedì, la polizia russa aveva fatto irruzione nella sede della Ong ospitante dove era appena iniziata una riunione sulla prevenzione della tortura

Internazionale

Petya o Notpetya, attenti al virus

Daniele Gambetta

Per il nuovo attacco hacker globale, come per il precedente Wannacry, sfruttati i codici creati dai servizi Usa. Dubbi su chi possa essere dietro l’attacco: semplici criminali interessati al riscatto o dinamiche geopolitiche?

Ankara risponde a Mattis: fuoco sulle Ypg

red. esteri

Dopo le parole del segretario alla difesa Usa («Le armi resteranno ai kurdi») la Turchia spara contro le unità di Rojava, accusandole di aver attaccato le opposizioni siriane sue alleate

Cultura

L’esistenza è solo una forma di fiction

Francesca Maffioli

Un’intervista con la docente americana Daryl Dance intorno ai temi della scrittrice antiguo-barbudana. Autrice della diaspora africana, rifiuta separazioni tra il genere storico, autobiografico o mitologico. La sua scrittura è un modello di accoglienza della voce dell’altra, che si sostanzia in quella della madre

Tutti i «gioielli» di viale Mazzini

Stefano Crippa

Alla presentazione dei nuovi palinsesti, tiene banco ancora la polemica con il contratto monstre di Fabio Fazio. Tra le novità gli show di Bepe Vio e Fiorella Mannoia e Elio Germano nei panni di Nino Manfredi in una fiction

Addio Geri Allen, il piano non suona più

Luigi Onori

Morta a 60 anni la grande pianista americana, un talento che si è affermato in un mondo – quello jazz – caratterizzato da una marcata presenza maschile

Commenti

Chiamata alle armi per una nuova contestazione ecologica

Giorgio Nebbia

I movimenti ambientalisti si sono appiattiti su valori e «leggi» dell’economia globalizzata. Molti sono diventati collaboratori dei governi nelle imprese apparentemente verdi… Poi Trump con le sue politiche ci ha ricordato che i problemi ambientali sono un nuovo volto della lotta di classe fra ricchi/inquinatori e poveri/inquinati

La distanza del «parlamento» che verrà

Enzo Paolini

Una buona legge elettorale è indispensabile per la sinistra. Altrimenti possiamo dire addio alle speranze che la nostra semina germogli nelle Istituzioni. Rimarrà nei tanti dell’assemblea di Roma, che ci sono stati e negli altri che verranno

Rubriche

Mia nonna, tutte le nonne

Giuseppe Caliceti

«Per me quasi tutte le nonne sanno bene le tabelline», «Mia nonna è molto sportiva perché si mette quasi sempre la tuta, quando è in casa»

L’Ultima

A Genova avevamo ragione noi

Stefano Valenti

Del G8 del 2001 non abbiamo il romanzo finale perché quelle giornate non sono mai terminate. La vita di Fabrizio Ferrazzi diventa così una testimonianza di quelle ferite indelebili

Sorgente: Prima Pagina – Il Manifesto | Giornalone

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *