Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

Prima Pagina – Il Manifesto e i primi articoli online

La Corte europea dei diritti umani condanna di nuovo l’Italia per la «macelleria messicana» di Genova 2001 compiuta dalle forze dell’ordine nella Diaz. «Prevedibile» e non evitata. E la camera accelera sulla legge per il reato di tortura che il Consiglio d’Europa chiede di cambiare. Lunedì arriverà in aula senza correzioni

Politica

Pd nervoso, anche Zingaretti in piazza con Pisapia&Bersani

Daniela Preziosi

Orfini contro Orlando. Ma dal Nazareno riparte la proposta di un listone «Senza Mpd». L’ex sindaco: non ho avuto alcun contatto con Lotti, è singolare che dopo il fallimento della legge delle larghe intese Renzi si rivolga a me per un’intesa

Renzi ferma la concorrenza di Calenda

A. Fab.

Pd contro il governo, approvati quattro emendamenti in commissione. Il disegno di legge che attende da due anni di essere convertito deve tornare per la seconda volta al senato e rischia di affondare. Il ministro, idolo di Confindustria, parla di decisione incomprensibile. Ma il messaggio è per lui

Lavoro

Scioperi, la legge funziona ma il garante la vuole cambiare

Roberto Ciccarelli

La legge sugli scioperi funziona ma il garante Santoro Passarelli la vuole cambiare: «Nel 2016 1.488 scioperi.Le giornate di effettiva astensione scese a 840». E lunedì 26 giugno nuova prova del fuoco: i sindacati di base hanno proclamato nuova astensione di quattro ore nei trasporti locali. Usb: «Vogliono privatizzare i servizi. Non ci faremo intimidire». Bernocchi (Cobas): «È un diritto dei lavoratori». Camusso (Cgil): «Riforma inutile, ne serve una sulla rappresentanza»

Economia

Banche venete, Intesa spera nel governo amico

Riccardo Chiari

Mentre il Mef “sta valutando” la proposta indecente, da sinistra Fassina e Civati chiedono di discutere del caso in Parlamento. L’ex ministro Zanetti: “Il Tesoro non avallerà questa pazzia”. E Bersani: “L’opinione pubblica non ha compreso che lo Stato spende 10 miliardi”. A fondo perduto.

Europa

Macron: “storico” passo avanti sulla difesa europea

Anna Maria Merlo

Approvato il fondo europeo di difesa. Rimandata a più tardi la “protezione” sugli investimenti esteri in settori strategici. Theresa May si piega e discute di diritti dei cittadini Ue residenti in Gran Bretagna (e viceversa)

Mosul è a fine dell’utopia territoriale ma non dell’«idea»

Giuliano Battiston

Nel maggio 2016 al-Adnani derubrica la territorialità – fin lì centrale nella propaganda – a elemento secondario. Lo Stato islamico non può essere ridotto alle terre che controlla e governa, dice, perché incarna un’ideologia e un’utopia che resistono alla pressione militare. Le sconfitte sono apparenti. La vittoria finale posticipata

L’inchiesta

La lezione dell’islam in Senegal

Elisa Pelizzari

Con l’arabo che guadagna terreno rispetto al francese, i movimenti d’ispirazione wahabita puntano su un settore chiave, un tempo dominio esclusivo della potente confraternita muride: l’istruzione scolastica

Nugoli vorticosi di insetti

Guido Festinese

A proposito dell’ultimo libro di Marino Magliani, “L’esilio dei moscerini danzanti giapponesi”

Il futuro che viene dal lontano Oriente

Simone Pieranni

«La guerra del Pacifico», di Douglas Ford, docente di storia militare. Dalla nascita dello stato giapponese moderno, alla crisi tra il 1929 e il 1933, uno sguardo inedito. I prodromi dell’attacco di Tokyo nel dicembre 1941, un evento che modificò per sempre la storia globale

Erik Kessels, viaggio nelle mutazioni del linguaggio

Lorenza Pignatti

Fino al 30 luglio a Torino una mostra in cui il fotografo, designer e curatore olandese ricontestualizza e dà nuova vita a immagini trovate nei mercatini delle pulci, negli album di famiglia, negli archivi fotografici (scientifici, polizieschi, industriali), nei blog

Fedez accusa Franceschini di «conflitto d’interessi»

Redazione

Le parole del rapper espresse a margine della conferenza Compose the future a Roma e all’interno della polemica fra Siae e Soundreef. Il ministro annuncia querela: «Sarà la decima volta che tira fuori questa storia assurda, calunniando me e mia moglie. E’ la prima volta che lo faccio, ma lui ha mezzi più che sufficienti per risarcire i danni che ci sta creando»

Una storia d’Italia nel fuoricampo

Cristina Piccino

La mostra «Visioni e passioni» raccoglie gli scatti realizzati da Cecilia Mangini tra il 1952 e il 1965. Le cave di Lipari, il sud, Firenze, Milano. Il viaggio in un Paese tra il dopoguerra e la «modernità»

Frammenti di cinema in dissonanza

Silvana Silvestri

Giovanni Cioni racconta il suo «Viaggio a Montevideo», il tempo, le partenze, i «Canti Orfici» di Dino Campana

Sorgente: Prima Pagina – Il Manifesto | Giornalone

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *