Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

Padoan: ‘I conti sono in ordine, non spreco la manovra’ – Economia – ANSA.it

Alfano attacca il leader del Pd: ‘Molte ovvietà sull’economia e il messaggio a Gentiloni, #paolostaisereno’

“L’ultima cosa che vuole fare un ministro delle finanze è sprecare la manovra, che è la cosa più importante dell’anno di lavoro”: Così il ministro dell’Economia Pier Carlo Padoan al Festival Economia di Trento, sottolineando che si farà “di tutto per utilizzare, in modi da definire vista l’incertezza calendari gli spazi nel modo migliore”. “Il mio compito in questa data condizione politica è di lasciare il paese con i conti pubblici in sicurezza, e questo mi sento in grado di dirlo” ha poi aggiunto Padoan, sottolineando che “chiunque farà la legge di bilancio” avrà spazi dati dalla proiezione della manovrina e dallo sconto chiesto a Bruxelles.

Su questo “vedremo come andrà a finire, l’accordo non è ancora definitivo. Cosa fare con questi spazi è questione politica in cui non entro”.

“Il cuneo fiscale in Italia è stato abbassato nel primo momento in cui il Governo Renzi è entrato nel Paese”. “Comincia quindi già in anni addietro l’abbassamento – ha spiegato, citando provvedimenti di sgravi per famiglie e imprese – e ritengo che gli elementi di crescita attuali siano dovuti anche a questo”.

“Nella situazione affastellata e complessa di questi anni c’è un luogo comune che mi dà fastidio, che ci siano scorciatoie, che si può abbattere il debito domani, che si può reintrodurre flessibilità lasciando l’euro, o ottenere 300 miliardi di introiti dal patrimonio immobiliare. Io non le ho trovate le scorciatoie, anzi ho trovato che se uno le prende finisce male”, sottolinea Padoan. “I problemi sono risolvibili ma non ci sono bacchette magiche. Chi le propone o non ha fatto analisi completa o l’ha fatta e ha deciso di ignorarla”.

Poi Padoan risponde così al direttore Alberto Faustini che chiede dal palco del Festival di Trento se il governatore si debba cercare un altro lavoro o se tornerà al festival il prossimo anno da governatore: “Visco è un grandissimo lavoratore e un grandissimo amico”.  “Io – ha aggiunto Padoan – tornerò al festival come pensionato dell’università di Roma. Lui – ha aggiunto scherzando – non so se dell’università di Roma…”.

Resta alta la tensione Pd-Ap. Consiglio lettura intervista Renzi a Sole 24Ore – scrive su Facebook Angelino Alfano. Pochi spunti interessanti, molte ovvietà sull’economia, un fiume di parole per nascondere un solo con concetto: #paolostaisereno. Vorremmo sbagliarci perché tifiamo Italia, noi”.

 

Sorgente: Padoan: ‘I conti sono in ordine, non spreco la manovra’ – Economia – ANSA.it

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *