Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

La ricercatrice accusa Farinetti: «Suoi dipendenti sottopagati», Lui: «La querelo» – Corriere TV

Ieri in TV davvero una scena disgustosa. C’era Oscar Farinetti, il padron di Eataly, grande sponsor di Renzi, che in questi anni è entrato più volte in conflitto con i suoi lavoratori, che hanno denunciato lo sfruttamento, l’organizzazione dei turni e del lavoro dentro Eataly.
Qualche anno fa come Clash City Workers sostenemmo questa lotta, che effettivamente portò a delle vittorie dei lavoratori (anche se la CGIL intervenne subito in soccorso di Farinetti a “mediare” ed “ammorbidire”), quindi conosciamo bene il contesto.
Perciò era ridicolo che ieri Farinetti in TV si vantasse dell'”armonia” che vige nella sua impresa fra lui e i lavoratori. Una giovane ricercatrice, Marta Fana, che conosciamo benissimo e che è una persona seria, interviene per smentirlo, riportando tutti i fatti che erano accaduti… indovinate un po’? Farinetti, personaggio ricco e politicamente influente, la minaccia di querela! Anzi, di 8 querele! Giustamente, lui può permettersi di pagare un pool di avvocati importanti, mentre una giovane ricercatrice no…
L’arroganza di Farinetti è insopportabile, in questo analoga a quella di tutti i padroni, che vorrebbero farci stare zitti, che minacciano di licenziarci o farci causa se osiamo dire quello che accade sui posti di lavoro…
Noi invece pensiamo che sia necessario denunciare senza la paura della repressione… Siamo solidali con Marta!

guarda il video: http://video.corriere.it/ricercatrice-accusa-farinetti-suoi-dipendenti-sottopagati-lui-la-querelo/6f9787ee-5670-11e7-a35b-7a875278503a

Sorgente: Ex OPG Occupato – Je so’ pazzo

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *