Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

Globalist | Fausto Bertinotti contro Pisapia: il centrosinistra ha ucciso la sinistra europea

Ospite di ‘Un giorno da Pecora’ l’ex leader della sinistra ha sollevato i suoi dubbi: Montanari e Falcone meglio di PisapiaFausto Bertinotti a Un giorno da PecoraFausto Bertinotti a Un giorno da Pecora

globalist 21 giugno 2017″Se Pisapia può metter insieme Bersani, Civati e D’Alema? Ma si parlava di sinistra…” Lo ha detto Fausto Bertinotti, oggi ospite del programma di Rai Radio1 Un Giorno da Pecora, condotto da Giorgio Lauro e Geppi Cucciari. “Una sinistra che si dice tale ma poi invoca il centrosinistra, è una forza suicida, perché agogna chi l’ha uccisa: chi ha ucciso la sinistra in Europa? Il centrosinistra”. Cosa ne pensa, oggi, di Romano Prodi, indicato come il possibile ‘collante’ della sinistra? “Da questo punto di vista io sono rimasto dov’ero: il prodismo è stata l’espressione italiana del centosinistra e quindi la prima causa della crisi della sinistra italiana”. Pisapia però vorrebbe coinvolgerlo. “C’è anche chi ambisce ad andare in prigione…ma se vedo qualcosa di interessante lo vedo fuori da questo circuito”. Per esempio? “Montanari e la Falcone, per esempio. Che almeno su questo punto sono promettenti – ha concluso Bertinotti a Rai Radio1 – perché introducono una rottura radicale con la storia del centrosinistra”.

Sorgente: Globalist | Fausto Bertinotti contro Pisapia: il centrosinistra ha ucciso la sinistra europea

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *