Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

Amministrative – Torna il bipolarismo classico. Almeno per una notte | l’Unità TV

Lo sconfitto è Grillo, centrodestra esiste, centrosinistra è vivo

Centrosinistra contro centrodestra. Torna il “vecchio” bipolarismo, per una notte almeno, poi si vedrà. Non sappiamo se sia una la prefigurazione di una tendenza generale o un dato legato alla dimensione locale.Però il fatto colpisce.

Nessuna enfasi sul valore nazionale di queste amministrativo ma i segnali inequivocabili sono tre.

1. Il Movimento Cinquestelle rimedia una brutta figura. L’anno scorso aveva trionfato a Torino e addirittura Roma, quest’anno non va al ballottaggio in nessuna delle principali città. L’esperienza concreta di Appendino e Raggi forse non c’entra niente, ma di certo non ha aiutato. Fuori a Genova, la città del Capo: lì il casino l’ha fatto proprio lui, chiedere a Cassimatis, L’altro schiaffone gliel’ha dato Pizzarotti, un bravo sindaco, tanto bravo che fu cacciato dal Capo. Stasera ha dimostrato che il consenso della gente è più importante dei diktat del Sacro blog. Ecco, se stasera c’è un sconfitto si chiama Beppe Grillo; e se ce n’è un altro, si chiama Luigi Di Maio, responsabile enti locali del M5s.

2. Il centrodestra esiste, e chi pensava diversamente era uno sciocco che non conosce la realtà del Paese. Se va unito, è competitivo (guarda Genova, dove rischia di vincere). Il problema che non sanno o non vogliono risolvere è che sono due destre, che si saldano bene solo a livello locale. Forte a livello locale, è tuttora unfit a livello nazionale.

3. Il centrosinistra e il Pd è molto competitivo e probabilmente, alla fine, otterrà un risultato buono o molto buono. Anche per il centrosinistra a  livello locale gioca favorevolmente l’unità di tutte le forze progressiste (un monito nazionale?). Nessun trionfalismo ma solo una notazione per tutti quelli che teorizzano la morte della sinistra e denunciano la “romanizzazione” del Pd: dal Nord al Sud il Pd, magari con tutti gli acciacchi, esiste. E quando gioca bene, e mette in campo gente seria, vince anche.

Sorgente: Amministrative – Torna il bipolarismo classico. Almeno per una notte | l’Unità TV

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *