Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

.

Roma, Raggi: “Faremo funivia in questo mandato”

“Sono orgogliosa di poter dire che oggi presentiamo i risultati della prima fase dello studio di fattibilità che questa amministrazione ha avviato su questo progetto. Un progetto che nasce dal basso, dagli abitanti di un quartiere stretto nella morsa del traffico. Vorremmo veder realizzata la funivia Battistini-Casalotti nel corso del nostro mandato”. Lo ha detto la sindaca di Roma Virginia Raggi durante la conferenza stampa sul progetto della funivia Battistini-Casalotti nel Municipio XIII.Il costo stimato per la realizzazione della funivia si aggira sui 90 milioni. In termini finanziari, secondo quanto emerge dallo studio di fattibilità richiesto dall’assessorato alla Mobilità e presentato oggi in una conferenza stampa nel Municipio XIII, la funivia avrebbe “un costo totale più basso di tutte le altre alternative di trasporto considerate: 300 euro per 1000 passeggeri per anno di vita utile, rispetto ai 1440 euro della metropolitana, ai 560 euro dell’autobus, ai 530 euro del tram”.L’impianto su cui si e orientati è un sistema di agganciamento automatico tipo cabinovia sul modello di alcune esperienze straniere, tra cui Londra, Ankara, Rio de Janeiro, Città del Messico. Secondo uno studio trasporti stivo effettuato, sarà in grado di trasportare poco meno di 3mila passeggeri/ora nella direzione di massimo carico, a fronte di una capacità di 3600, con una velocità, al netto delle fermate, pari a circa 21,6 km/h (si stima 43mila passeggeri per giorno feriale). Ipotizzando un percorso di poco più di 4 km il tempo di percorrenza si attesterà intorno ai 19 minuti.La migliore connessione individuata collega Casalotti con il capolinea Battistini della linea A, seguendo un andamento nettamente radiale. In particolare il percorso previsto parte da Casalotti, attraversa l’intero abitato e il Gra seguendo lo sviluppo di via di Boccea, per poi arrivare alla stazione-scambio con la metro A presso Battistini. Le fermate principali previste sono quattro, capolinea compresi: Casalotti, Gra, Torrevecchia, Battistini.CONTESTAZIONE – L’evento è stato condizionato dalla contestazione iniziale inscenata da alcuni militanti di CasaPound. “Non ci hanno permesso di parlare, torniamo dentro appena gli animi si calmano un po’. Facciamo calmare un po’ le persone, poi torniamo dentro”, ha detto Raggi, costretta ad abbandonare l’aula consiliare per qualche minuto. “Vorremmo delle risposte: perché non c’è un assessore alla casa in questa città?”, hanno urlato contestatori di CasaPound interrompendo l’incontro che veniva trasmesso in diretta Facebook sulla pagina del sindaco. ‘Buffona’, ‘Dimettiti’, tra gli slogan urlati dagli esponenti del movimento che hanno forzato il cordone di sicurezza per srotolare uno striscione e avvicinarsi alla prima cittadina. La Raggi è stata subito accompagnata fuori dall’Aula accompagnata dalla scorta.

Sorgente: Roma, Raggi: “Faremo funivia in questo mandato”

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

adv