Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

.

Rifiuti a Roma, Renzi su retake del Pd: “L’importante è che abbia funzionato”. Raggi: “No a spot elettorale” – Repubblica.it

“Non è una protesta” spiega Renzi che ha salutato i volontari all’opera in un’area vicino alla stazione Tuscolana. La sindaca:  “Contributo tardivo”. E in un parco del centro  l’Ama arriva mezz’ora prima delle ‘magliette gialle’

Roma, Renzi tra i militanti Pd che puliscono la città: “Nessuna provocazione, importante che abbia funzionato”

“L’importante è che abbia funzionato. Dicono che lo facciamo solo a Roma in maniera provocatoria. Invece da sindaco a Firenze la prima cosa che chiesi è questa: la fondazione degli angeli del bello per farci dare una mano dai cittadini”. Lo ha detto il segretario Pd Matteo Renzi colloquiando con Roberto Giachetti a proposito dell’iniziativa delle magliette gialle dem che questa mattina hanno pulito 42 siti di Roma. Poi, ospite all’Arena di Giletti e incurante delle critiche del Movimento 5Stelle per l’iniziativa, dichiara: “Oggi siamo stati in piazza con i cittadini a pulire. Ho visto che in questa settimana l’amministraizone comunale si è messa a lavorare bene, bisognerebbe forse farle più spesso”.

In mattina Giachetti aveva fatto presente all’ex premier che “ieri abbiamo pubblicato i siti dove saremmo andati e l’Ama passa in continuazione”. Renzi si è trattenuto una decina di minuti con i militanti Pd in via Monselice, nel piazzale antistante la stazione Tuscolana ma non ha indossato la maglietta gialla nè pulito con la ramazza al contraroio di altri esponenti Pd come Matteo orfini, impegnato in via dell’Archeologia, la ministra Marianna Madia a Tor Bella Monaca e Michele Anzaldi al Gianicolo.

Pd pulisce Roma, Orfini a Tor Bella Monaca: “Raggi? Noi con la pala, lei a fare video”

Stamani l’ex premier aveva spiegato che l’iniziativa di oggi,  non era di “protesta, come spesso fanno i partiti, ma per pulire, dare una mano, migliorare le condizioni di vita della Capitale. Lo facciamo senza polemiche con l’Amministrazione comunale, lo facciamo pagando di tasca nostra il servizio dell’Azienda dei rifiuti, lo facciamo perche’ le magliette gialle diventeranno sempre piu’ un marchio di fabbrica del nuovo PD. Iscritti, simpatizzanti ma anche cittadini che non ci votano: a tutti un grazie per aver deciso di dedicare del tempo alla propria comunita’”.

Raggi: “No a spot elettorale”. Polemica la sindaca di Roma : “In queste ultime ore un noto partito, il PD, quello che è responsabile del malgoverno degli ultimi 20 anni a Roma, ha deciso finalmente di venire a pulire, chiaramente per il noto principio secondo cui chi sporca pulisce”. Scrive Virginia Raggi sul suo profilo Facebook. “Un po’  tardivo – aggiunge – comunque lo aspettiamo e gli diamo i migliori auguri di benvenuto. Ci auguriamo che non sia uno sterile spot elettorale: per far questo vi aspettiamo non soltanto questa domenica ma per quelle a seguire per i prossimi vent’anni”. Poi chiosa: “Da qualche anno a Roma si sono moltiplicati i cittadini che, autonomamente o in forma associata puliscono Roma, le sue strade e i suoi parchi. Questo perchè l’amministrazione è obiettivamente un pò in sofferenza. La situazione dei rifiuti è a tutti nota ma si sta normalizzando”.

L’Ama arriva prima delle “magliette gialle”. “Nel I municipio, oggi, abbiamo deciso di dare il nostro contributo all’iniziativa #magliettegialle lanciata dal Partito Democratico di Roma. Uno dei punti scelti e’ il Parco della Resistenza, con appuntamento alle ore 10.00. Casualmente abbiamo trovato mezzi e uomini di Ama sullo stesso luogo dalle ore 9.00. Ne siamo felici e ci complimentiamo con il Comune di Roma per il tempestivo intervento, a cui ci stiamo unendo per contribuire a pulire il parco”. Lo dichiarano in una nota la consigliera capitolina del PD, Giulia Tempesta e il vice Presidente del I municipio, Jacopo Emiliani Pescetelli.

Emergenza rifiuti a Roma, la pulizia straordinaria prima dell’arrivo dei volontari Pd

“Questa mattina nel concentramento delle #magliettegialle in piazza dei Gerani con sorpresa

abbiamo trovato il M5s che ha aderito alla giornata dedicata alla pulizia straordinaria della capitale. Grazie all’iniziativa lanciata da matteo renzi la città  si è mobilitata e anche il m5s ha sentito la responsabilità di dover essere partecipe attivamente per ridare dignità e decoro ad una capitale sull’orlo di una emergenza senza precedenti”. Così in una nota la capogruppo del Pd capitolino Michela di Biase.

Sorgente: Rifiuti a Roma, Renzi su retake del Pd: “L’importante è che abbia funzionato”. Raggi: “No a spot elettorale” – Repubblica.it

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

adv