Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

Enrico Letta: “Capisco Pier Luigi Bersani, bisogna ascoltare gli elettori M5S. No ad alleanze”

“Il tema di fondo è che ormai il 30% degli elettori guardano ai 5 Stelle e a quegli elettori bisogna parlare. Non ci si può limitare a dire che sono dei populisti e degli appestati.

Non si può puntare solo a escluderli, radicalizzandoli ancora di più. Così si finisce solo per alimentare le frange di coloro che si sentono esclusi. Interpreto quel che dice Pier Luigi in quest’ottica”. Così l’ex premier, Enrico Letta, in un’intervista al Corriere della Sera.

Letta sottolinea di trovare le tesi del Movimento 5 Stelle sull’Europa “preoccupanti, a partire dall’idea di un referendum sull’euro”. L’ex premier si sofferma sul rifiuto dei pentastellati di rifiutare ipotesi di alleanze

“Questo è il problema di fondo: il rifiuto delle alleanze e degli accordi. E’ un punto che da quattro anni, da quando esistono sul piano nazionale, li accomuna al Front National o alla destra radicale inglese di Ukip. Ed è strano, perchè in fondo loro non sono la stessa cosa del Front National o di Wilders. Ma la questione del rifiuto delle alleanze è centrale. E’ un tema, se capisco bene, che anche Pier Luigi solleva”.

Sorgente: Enrico Letta: “Capisco Pier Luigi Bersani, bisogna ascoltare gli elettori M5S. No ad alleanze”

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *