Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

.

Colombo (Facebook), per Pmi puntare su formazione digitale – Economia – ANSA.it

incontro su ‘Digitalizzazioni e imprese’: è il tema del forum in corso nella sede dell’Agenzia ANSA e al quale parteciperanno il country manager di Facebook Italia, Luca Colombo, e il presidente dei Giovani di Confindustria, Marco Gay.

Facebook a governo, accelerare banda larga per slancio Pmi – “Accelerare sulla banda larga darà slancio a passi successivi, bisogna concentrare le energie su questo e sulla connettività”, è questo l’appello al governo di Luca Colombo, country manager di Facebook Italia, nel corso del Forum all’ANSA sulla digitalizzazione delle imprese.

Digital Magics: Gay, da idee a imprese,base è capitale umano  – L’incubatore di imprese innovative Digital Magics riceve circa “1500 richieste di incubazione l’anno. Di queste si fanno delle analisi, molte solo solo una idea e da lì bisogna partire per strutturale”, si arriva così ad un business plan, ad un modello di impresa, e qundi alla nascita di una azienda. Il vice presidente esecutivo e azionista, Marco Gay, presidente dei giovani di Confindustria, in un forum all’ANSA sottolinea così come anche nella sfida dell’economia digitale il punto di partenza siano sempre “le idee, poi arriva il business plan. Sempre prima le idee. Quando si parte dal capitale umano poi tutto può essere sviluppato”. Dalle 1.500 richieste Digital Magics fa ‘nascere’ “tra le 10 e le 15 aziende ogni anno”, ora “con un picco di 20 aziende”, per “un portafoglio, oggi, di 70 partecipazioni”. Non è una ‘guerra’ tra aziende tradizionali e startup innovative; anzi, può essere “un contesto win-win – sottolinea Gay -: vince l’azienda tradizionale che innova e vince la start up che entra nel mercato”.

Facebook: Colombo, privacy utile per utenti e imprese – “La gestione dei dati è importante per le aziende e per gli utenti, ci vuole educazione su questi temi”: lo ha detto Luca Colombo, country manager di Facebook Italia nel corso di un forum all’ANSA. “Le aziende devono comprendere la regolamentazione, gestire i dati delle persone correttamente altrimenti a lungo termine ne pagano le conseguenze”, ha aggiunto Colombo. Riguardo poi la digitalizzazione delle imprese, l’Ad di Facebook Italia ha spiegato che i dati dicono sempre di più che “i consumatori vanno su mezzi digitali, c’è stata una vera rivoluzione con il ‘mobile’, un cambiamento profondo e veloce e bisogna capire le variabili che regolano questo cambiamento. Una rivoluzione faticosa ma ricompensata dai vantaggi che il digitale porta con se'”.

Gay, Italia manifatturiera ma in fondo classifica digital  – ”Nell’indice di digitalizzazione europea l’Italia è al 25mo posto su 28. Una posizione che non rispecchia assolutamente l’intensità e la volontà di un mondo che della digitalizzazione cerca di fare una leva, una delle leve, dell’economia. Non ci fa onore essere in fondo alla classifica”. Lo afferma Marco Gay, presidente Giovani imprenditori di Confindustria partecipando al Forum Ansa. ”Inoltre è una contraddizione assurda – sottolinea – perchè siamo il secondo paese manifatturiero europeo ma terz’ultimi nella digitalizzazione, delle due l’una”.

Pmi: Facebook, formazione digitale è importante  – “C’è bisogno di grande aggiornamento e formazione, negli ultimi due anni abbiamo organizzato questo momento di riflessione che si chiama Forum dell’Economia digitale per far capire come Facebook può far leva su questo strumento. Ci sono piccole aziende, ma anche studenti, sportivi e artisti, anche chi non ha esperienza nel digitale”. Lo ha detto Luca Colombo, Ad di Facebook Italia, nel corso di un forum all’ANSA. “E’ stato importante conoscersi e frequentarsi per capire e avere una visione comune, è stata una scommessa nel 2016 e una grande soddisfazione nel 2017 individuare un pezzo di necessità del mercato oltre ad avere sul palco tutti i mondi”, ha aggiunto Marco Gay presidente dei Giovani di Confindustria.

Industria 4.0: Gay, è primo vero piano industria da 20 anni  – “L’industria 4.0 “è il primo vero piano di politica industriale da 20 anni”, sottolinea il presidente dei Giovani Imprenditori di Confindustria, Marco Gay, in un forum all’ANSA sulle sfide dell’economia digitale, C’è “una visione diversa”, rileva, che per aspetti come gli “incentivi non a pioggia”, la visione “a medio lungo termine”, l’attenzione anche ad aspetti come “la formazione”. “Ne vedo tutti risvolti positivi”, e “in una direzione in cui sta andando tutto il continente. Si parla di industria 4.0 europea e di dare un valore all’Europa come produttore di manifattura. Con l’Italia che può ritagliarsi un ruolo chiave, di fattore trainante, “per le competenze che abbiamo” La sfida digitale “distrugge i posti di lavoro? La risposta è che li redistribuisce, ma dipende da tutti gli attori in gioco, perché il cambiamento o lo subisci o lo gestisci. E la digitalizzazione va gestita meglio rispetto a come sono state gestite altre sfide come quella la globalizzazione”.

Sorgente: Colombo (Facebook), per Pmi puntare su formazione digitale – Economia – ANSA.it

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

adwersing