Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

.

Berlusconi chiede al pm di parlare forte: sono vecchietto – Askanews

Milano, 27 mar. (askanews) – “Sono un vecchietto, deve avvicinarsi al microfono e parlare più forte”. Così Silvio Berlusconi si è rivolto al pm di Milano, Eugenio Fusco, all’inizio della sua deposizione come testimone nell’aula del processo che vede l’ex direttore del Tg4, Emilio Fede, imputato per il prestito da 2,85 milioni di euro concesso dallo stesso ex presidente del consiglio nel 2010 all’allora talent scout Lele Mora. Secondo l’accusa, Fede, imputato per concorso in bancarotta, avrebbe distratto parte di quella somma di denaro – destinata al risanamento economico-finanziario della società di Mora, la Lm Management, dichiarata fallita nel 2011 – trattenendo per sè circa 1,1 milioni.Berlusconi è stato citato come testimone dalla pubblica accusa.Si è presentato in aula accompagnato dai suoi legali, gli avvocati Niccolò Ghedini e Federico Cecconi. La sua deposizione è durata non più di una ventina di minuti. L’ex premier, tra l’altro, ha chiesto di non essere ripreso o fotografato all’interno dell’aula. Richiesta accolta dai giudici della Terza Sezione Penale di Milano che hanno vietato a fotografi e cameraman di “immortalarlo” durante la testimonianza.Fcz/Int5

Sorgente: Berlusconi chiede al pm di parlare forte: sono vecchietto – Askanews

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.