Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

Raggiunto l’accordo tra Al Fatah e Hamas – forumpalestina.org

Risultati immagini per Accordo Hamas-Al-Fatah per un governo di unità nazionale

forumpalestina.org – Raggiunto l’accordo tra Al Fatah e Hamas. Ci sarà un governo di unità nazionale.

La Mecca

Hamas e Fatah hanno firmato un accordo per un governo di unità nazionale, in una cerimonia alla Mecca, in Arabia saudita, dopo due giorni di colloqui nel posto più sacro dell’islam.

Il presidente palestinese Mahmoud Abbas (Abu Mazen) ha incaricato l’attuale primo ministro di Hamas Ismail Haniyeh di formare il nuovo governo, ha annunciato Nabil Amr, consigliere di Abu Mazen, nel corso della cerimonia per la firma nel palazzo al Safa alla Mecca, alla presenza del re dell’Arabia saudita Abdallah che ha organizzato l’incontro.

L’accordo sulla formazione del governo, sul suo programma politico e sulla riorganizzazione dell’Olp (Organizzazione per la liberazione della Palestina) è stato firmato da Abu Mazen e dal leader di Hamas in esilio Khaled Meshaal. La dichiarazione, letta da Amr, non parla di riconoscimento di Israele.

Ma Abu Mazen ha detto che il nuovo governo dovrà rispettare le “norme internazionali” e gli accordi siglati dall’Organizzazione per la liberazione della Palestina.

Il governo di unità nazionale palestinese sarà guidato dal premier uscente di Hamas, Ismail Haniyeh. Lo afferma l’agenzia di stampa indipendente palestinese Maan. Stando all’agenzia l’accordo per la formazione del governo raggiunto alla Mecca è stato reso possibile grazie a una ultima mediazione di re Abdullah di Arabia Saudita. Abdullah ha contribuito al superamento dell’ultimo ostacolo, sul programma politico del futuro governo e in particolare sulla formulazione del riconoscimento da parte dell’ esecutivo degli accordi finora sottoscritti dall’Olp, ha precisato la Maan.

Nel nuovo esecutivo Hamas dovrebbe avere nove portafogli, il Fatah sei, i piccoli partiti tre. I ministeri cruciali degli esteri, delle finanze e degli interni andranno a tre indipendenti. Fatah avrà un vicepremier, nominato dal presidente Abu Mazen. “Apriamo una nuova pagina e iniziamo una nuova era”: cosi’ il capo dell’ufficio politico di Hamas in esilio, Khaled Meshaal, ha commentato la conclusione dell’accordo alla Mecca per un governo di unita’ nazionale palestinese che dovrebbe mettere fine alle violenze tra Hamas e Fatah e all’isolamento della comunita’ internazionale.

web imago

Sorgente: 09-02-07Raggiunto l’accordo tra Al Fatah e Hamas

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *