Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

Prima Pagina – Il Manifesto e i primi articoli online

Trump surriscalda subito il clima. I primi decreti: stop all’accordo commerciale trans-Pacifico e niente fondi alle Ong che si occupano di aborto. Alta tensione per l’ambasciata Usa a Gerusalemme. E oggi incontra i produttori di auto. Al Gore al manifesto: «Non potrà fermare la rivoluzione ambientale».Al Gore al manifesto: «Non potrà fermare la rivoluzione ambientale»

Politica

Italicum, tre ipotesi per la Consulta

Andrea Fabozzi

Oggi 24 gennaio l’udienza più attesa, giudici costituzionali orientati a una scelta minimale: via solo il ballottaggio e le pluri candidature. In ogni caso cade il sistema di voto che il mondo doveva copiarci. Ma solo una bocciatura piena faciliterebbe la corsa alle elezioni anticipate. Altrimenti dovrà intervenire il parlamento per armonizzare i sistemi di camera e senato. Una volta lette le motivazioni

Ferrero: Non farò il segretario, ma la linea resta

Daniela Preziosi

Il segretario lascia il vertice Prc dopo dieci anni. «Sono a disposizione. La sinistra non ripeta gli errori, non basta un cartello elettorale. 5 stelle sono cresciuti dagli errori della sinistra, nel governo Prodi abbiamo aperto una prateria. Il guaio non fu la lista Arcobaleno, come si continua a ripetere. Il nuovo percorso deve partire subito. Aspettare la data del voto per fare in gran fretta una lista con i soliti bilancini stavolta porterebbe al disastro»

Lavoro

Primi risparmi per Alitalia, aspettando il piano industriale

Riccardo Chiari

Annunciati risparmi – non sul costo del personale – per almeno 160 milioni di euro in questo 2017. Nel consiglio di amministrazione sotterrata l’ascia di guerra fra gli arabi di Etihad e le banche (Intesa San Paolo, Unicredit, Mps), ma per il nuovo business plan ci vorrà ancora tempo.

Primarie Ps: la vittoria della «fronda»

Anna Maria Merlo

Hamon in testa, ballottaggio con Valls, in posizione difficile. Due sinistre incompatibili nel Ps. All’esterno, Macron sorride, Mélenchon preoccupato. Il caos delle cifre della partecipazione

Prove di resistenza ad Abe

Stefano Lippiello

Movimenti e opposizioni contro il revisionismo in voga nel Giappone di oggi e in difesa della Costituzione

Siria, il negoziato aperto da scambi di accuse

Redazione esteri

Al via ieri in Kazakistan il dialogo tra governo e opposizioni. Il salafita Alloush chiede di etichettare Assad come terrorista, la Russia vuole che i gruppi armati si distanzino dall’ex al-Nusra

Gambia, Jammeh prende i soldi e scappa

Marco Boccitto

Gli oppositori sognavano per lui la Corte penale internazionale. Invece approda in Guinea Equatoriale dall’amico Obiang, con «buonuscita» di 11 milioni

L’Isis e i corpi rubati

Chiara Cruciati

Un incontro con Loretta Napoleoni, economista ed esperta di jihadismo, autrice del libro «Mercanti di uomini», per Rizzoli. «I sequestri non esistevano. Dopo l’11 settembre, i rapimenti sono diventati una delle fonti più redditizie»

Il gioco leggero dei ragazzi

Andrea Penna

Fresco allestimento teenager di «Così fan tutte» con la regia di Graham Vick, all’Opera di Roma. Sul podio l’esordio di Speranza Scappucci

Sinistra

Progressisti senza progresso

Andrea Ranieri

La parola «progresso» ha perso il significato univoco dei secoli passati. Oggi la critica alla società del rischio dovrebbe suggerire alla sinistra un altro vocabolario

Sorgente: Prima Pagina – Il Manifesto | Giornalone

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *