Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

.

Prima Pagina – Il Manifesto e i primi articoli online

Chi riceve un avviso di garanzia non deve dimettersi». Beppe Grillo modifica le regole del movimento e lancia il nuovo «codice etico». Un ombrello per gli amministratori indagati ma soprattutto contro l’indagine che incombe sulla sindaca di Roma Virginia Raggi

Bilancio, a Ragusa 5 Stelle sempre più divisi

Giuliano Santoro

L’amministrazione del sindaco pentastellato Federico Piccitto si è salvata per un soffio, con l’approvazione delle variazioni di bilancio di 20 milioni di euro all’alba del 31 dicembre, ultimo giorno utile a evitare il tracollo

Italia

Pacco bomba, si indaga sul timer

Riccardo Chiari

L’ordigno è costato una mano e forse un occhio all’artificiere che stava cercando di disinnescarlo. La procura indaga per tentato omicidio, oltre alla novità del timer si cercano indizi dalle telecamere di sicurezza.

Mario Pianta: «L’uscita dall’Eurozona non è una scorciatoia»

Rachele Gonnelli

Intervista all’economista Mario Pianta sui 15 anni di euro: «La situazione è critica e instabile, se non cambia niente a Bruxelles e a Berlino il rischio che l’unione monetaria così com’è salti è possibile, ma sarebbe gestito da governi e retoriche reazionari»

Internazionale

L’Isis si vendica di Erdogan, il caos è già realtà

Chiara Cruciati

Lo Stato Islamico rivendica l’attacco di Istanbul, autorità vicine ad identificare il responsabile tuttora in fuga. Il Ministero degli Interni se la prende con i socialisti, arrestati mentre commemoravano le vittime, ma il governo non ammette ancora la responsabilità politica di aver trascinato il paese sul baratro

Il «leone» Calchi Novati

Lo sguardo aperto su un mondo in tumulto

Tommaso Di Francesco, Raffaele K. Salinari

Storico collaboratore del manifesto, il «leone» Gian Paolo Calchi Novati ci ha lasciati. Ma restano sulle nostre scrivanie i suoi studi illuminanti su quello che un tempo veniva definito Terzo Mondo. In particolare sull’Africa, dall’analisi delle sue «rivoluzioni» alla denuncia dei processi neo-coloniali oggi in atto

Morto Mons. Capucci, vescovo «combattente» per la Palestina

Michele Giorgio

Il religioso siriano è spento il 1 gennaio a Roma. Imprigionato dagli israeliani nel 1974 con l’accusa di traffico di armi, fu liberato dopol’intervento di papa Paolo VI. Ha continuato fino all’ultimo a sostenere la causa palestinese

Netanyahu interrogato dalla polizia

Michele Giorgio

Gli investigatori vogliono fare chiarezza sui generosi doni e favori che il premier ha ricevuto da facoltosi uomini d’affari, per lo più stranieri

Cultura

Il Mediterraneo senza frontiere

Valentina Porcheddu

Al museo Bardo di Tunisi, la rassegna «Lieux saints partagés», che ripercorre le tre religioni monoteiste con uno sguardo che non divide ma unisce

Un pensatore eretico tra gli eretici

Francesco Benigno

Un’equipe di studiosi coordinata da Daniele Menozzi ha ricordato la figura di Delio Cantimori, storico e intellettuale impegnato, in un prezioso volume della Normale di Pisa

Visioni

La carica del cofanetto, il rock si fa bulimico

Guido Festinese

Nel dodicesimo capitolo delle «Bootleg Series», 36 cd dedicati all’incendiario tour di Bob Dylan nel 1966. In casa King Crimson, Brian Eno «regala» ai fan ben due box con il tour canadese e americano del 1974, mentre il «Thrak box» propone materiali dal 1981 al 1984

L’ombra della Cina sul calcio mercato

Nicola Sellitti

Al via la sessione invernale che si concluderà alle 23 del 31 gennaio. Gagliardini, Pavoletti e Rincon i primi colpi delle big ma i veri affari si fanno in yuan…

L’animale-famiglia fra Kafka e Gulliver

Mariangela Mianiti

Sembra semplice ma non lo è: per diventare veri oziosi servono pratica, curosità, fiducia nella pagina bianca anche metaforicamente parlando, tempo e il luogo adatto

L’anima popolare di Notre Dame

Redazione

Ritorna in scena l’opera scritta da Riccardo Cocciante che in undici anni di repliche ha superato i 3 milioni e 500 mila spettatori. “Quello che manca oggi – spiega l’autore- è il coraggio di rompere il sistema, di essere ‘fuori moda’, andando avanti ascoltando il proprio cuore”

L’Ultima

Il sufismo e i nuovi jihadisti d’Africa

Elisa Pelizzari

Nella Repubblica di Guinea l’islam tradizionale a vocazione mistica arretra di fronte ai colpi (e ai soldi) del wahabismo di matrice saudita. Un incontro con l’imam della grande moschea di Labé

Sorgente: Prima Pagina – Il Manifesto | Giornalone

Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

adv