Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

.

In pericolo 120.000 civili assediati dall’ISIS. La città di Deir Ezzor è a rischio capitolazione, silenzio assoluto su tutti i media.

120.000 civili in pericolo, la città assediata di Deir Ezzor è a rischio capitolazione, silenzio assoluto su tutti i media. L’ISIS ha annunciato di aver occupato la via che collega Deir Ezzor all’aeroporto, vitale questo per il rifornimento della città. Il gruppo terroristico sta ora concentrando gli sforzi contro la base aerea.

Per riuscire nell’impresa l’ISIS ha usato la solita tecnica degli attacchi suicidi per indebolire le difese dell’esercito siriano.
Gli oltre 40 attacchi aerei siriani non sono stati sufficienti per fermare i terroristi.

La battaglia ancora infuria, i soldati dell’esercito siriano, senza nessuna possibilità di ritirata, devono rompere l’assedio o morire provandoci, vista la sorte che toccherebbe loro se cadessero prigionieri dei terroristi.

Le aree civili di Al-Qossour e Al-Joura sono prese di mira dai bombardamenti dei terroristi, che stanno causando morte tra la popolazione.

Si stima che ben 14.000 combattenti ISIS stiano partecipando a questa operazione per occupare Deir Ezzor.
Nel frattempo, sembra che gli ufficiali dell’ISIS abbiano promesso una casa e una moglie a Deir Ezzor per ogni combattente che partecipa alla battaglia.

16-jan_17-33_deir-ezzor_syria_war_map-1024x688

Sorgente: In pericolo 120.000 civili assediati dall’ISIS. La città di Deir Ezzor è a rischio capitolazione, silenzio assoluto su tutti i media. – Ancora Fischia il Vento

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

adwersing