Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

Grillo contro ‘effetto cadrega’: “Serve vincolo di mandato”

L’unico modo per eliminare l'”effetto cadrega” è il vincolo di mandato. Chi tradisce gli elettori e non è più d’accordo con il programma per il quale è stato eletto, se ne torna a casa e lascia spazio al primo dei non eletti”. Lo scrive Beppe Grillo in post del suo blog dal titolo ‘#effettocadrega’.”In questi anni, da quando è nato il MoVimento 5 Stelle, e anche negli ultimi tempi, ci sono state persone elette con il nostro simbolo che hanno deciso di andarsene, nei comuni, nelle regioni, in Parlamento e in Europa – spiega il leader del M5S – Le motivazioni sono sempre ridicole, un copincolla delle balle dei giornali e che anche loro smentivano prima di uscire. Mancano di fantasia e di creatività. La cosa che li accomuna tutti è l'”effetto cadrega”, che poi è la vera ragione del tradimento”.”Ognuno di loro si è ancorato alla sua poltrona e al suo stipendio fregandosene di essere stato eletto con un simbolo e un programma che hanno tradito e senza il quale non sarebbero mai arrivati dove sono. Il MoVimento 5 Stelle senza queste zavorre può solo fare meglio”, scrive Grillo che poi in coda al post annuncia: “E’ stata avviata la procedura per far valutare al collegio dei probi viri la condotta del consigliere regionale M5S in Liguria Battistini”.Battistini nei giorni scorsi si era dichiarato solidale con i tre consiglieri al Comune di Genova (Paolo Putti, Mauro Muscarà e Emanuela Burlando) che hanno costituito un nuovo gruppo dopo aver lasciato il M5S.

Sorgente: Grillo contro ‘effetto cadrega’: “Serve vincolo di mandato”

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.