Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

Almaviva, intesa su Palermo: scongiurato trasferimento a Rende

Raggiunto al Mise l’accordo per evitare i trasferimenti dei lavoratori Almaviva di Palermo a Rende in Calabria. L’intesa è stata siglata alla presenza del vice ministro Teresa Bellanova, e dei segretari nazionali e provinciali dei sindacati e dell’azienda.”Sono stati annullati i trasferimenti perché Exprivia si è convinta ad assumere altre 30 persone per la gestione della commessa Enel – dice il segretario della Slc Cgil Maurizio Rosso – Gli altri lavoratori rimangono in Almaviva. Appena saranno comunicate le dimissioni dei 30 lavoratori per il passaggio ad Exprivia, Almaviva annullerà i trasferimenti”.

Un accordo, quello siglato al ministero dello Sviluppo economico, che soddisfa le parti sociali. “E’ stato raggiunto finalmente un equilibrio – prosegue Rosso – e abbiamo percorso a fatica questa strada, ma alla fine è prevalsa la ragione e, soprattutto, ha vinto la volontà di assicurare la salvaguardia dei lavoratori e del lavoro nel territorio. Evitato il disastro che poteva comportare un trasferimento del genere per i lavoratori. Apprezziamo la ragionevolezza delle aziende, ovviamente, e esprimiamo apprezzamento per il lavoro svolto dal governo – conclude il leader della Slc Cgil Palermo – Adesso cominciamo a costruire quei percorsi di politica industriale che mettano in evidenza l’importanza di questo settore per il sistema Paese”.

Sorgente: Almaviva, intesa su Palermo: scongiurato trasferimento a Rende

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.