Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

.

Prima Pagina – Il Manifesto e i primi articoli online

Almeno 9 morti, più di 50 feriti. Ma il bilancio è provvisorio. Un camion di una ditta polacca fa strage in un mercatino natalizio nel quartiere di Charlottenburg. La polizia: possibile attentato

Politica

Mattarellum, Renzi convince solo Salvini

Andrea Fabozzi

No di Berlusconi e Grillo alla proposta del segretario Pd sulla legge elettorale. Dissensi anche tra le correnti renziane, per il ministro Orlando l’uninominale di collegio del 1993 ha “troppe controindicazioni in un sistema tripolare”

Pd, la via serena per indebolire il leader

Daniela Preziosi

Al voto subito, ma anche no. L’asse interno per frenare il premier. La minoranza si riorganizza e punta al logoramento. Il fattore tempo conta sull’idea di nuova coalizione. Su cui lavorano il segretario e i suoi avversari

Pisapia aggiusta il tiro

Giovanni Stinco

Non faremo da stampella a nessuno, dice l’ex sindaco di Milano. A Bologna iniziativa con Merola, Zedda e Cuperlo

Commenti

L’autocritica non c’è ma puzza

Massimo Villone

Manca, nel mea culpa di Renzi, l’analisi del come e del perché una maggioranza e un governo hanno tentato così testardamente di condurre le istituzioni in una maleodorante discarica

Lavoro

Poletti sui giovani, cervello in fuga

Roberto Ciccarelli

Il ministro del lavoro: «Giovani all’estero? Ci sono persone che è bene non avere tra i piedi». «Il Jobs Act è stata una buona legge che ha fatto bene al Paese. Non la cambieremo»

Nel paese del lavoro a scontrino continua il boom dei voucher

Roberto Ciccarelli

Inps: oltre 121 milioni di ticket venduti nei primi 10 mesi del 2016. Il 75% dei nuovi rapporti di lavoro è precario. Il governo promette di intervenire sui “buoni lavoro”. Ancora un crollo delle assunzioni dopo il taglio degli incentivi statali. Nel 2016 sono cresciuti i licenziamenti per giustificato motivo e quelli per giusta causa. Assistenzialismo statale alle imprese e precariato: questi gli effetti del renzismo sul mercato del lavoro

Almaviva, trattativa nella notte per salvare 2511 posti

Antonio Sciotto

Tavolo a oltranza: è l’ultima chiamata per risolvere positivamente la procedura di esubero che scade domani. Presidio degli operatori sotto il ministero. Rifiutato il lodo Calenda-Bellanova. Roma e Napoli i siti del gruppo destinati a chiudere, ma intanto ha aperto la nuova sede rumena di Iasi

Economia

Banche verso l’intervento pubblico

Riccardo Chiari

Piazza Affari penalizza l’intero comparto e affossa Mps nel primo giorno dell’operazione per la ricapitalizzazione. Si aspetta la “soluzione di sistema”: il decreto legge omnibus per il settore, con 15 miliardi per tappare le falle più gravi.

Lagarde “negligente” ma evita la condanna

Anna Maria Merlo

Per il tribunale dei ministri la direttrice dell’Fmi è stata “negligente” con i soldi dello stato (400 milioni) versati a Tapie, ma evita ogni condanna: Lagarde ha “una statura internazionale” e nel 2008 era assorbita dalla crisi finanziaria

Mistero intorno agli attentatori di Karak

Michele Giorgio

Il regno hashemita che credeva di poter tenere a distanza il terrorismo che insanguina Iraq e Siria, fa i conti con l’estremismo religioso che domenica ha fatto 10 morti nella citta storica di Karak

Cultura

In bilico tra inferno e paradiso

Adriana Pollice

Gian Maria Tosatti ha attraversato per tre anni Napoli in cerca di luoghi, di solito inaccessibili, per sviluppare le sue «Sette Stagioni dello Spirito». Il progetto è ora in mostra al Madre

Meglio santo che pericolo pubblico

Alessandro Santagata

Chiara Mercuri alla ricerca di una dimensione autentica del celebre poverello in «Francesco d’Assisi. La storia negata», uscito per Laterza

Una letteratura alchemica

Vanni Santoni

Parla lo scrittore, poeta e saggista rumeno Mircea Cartarescu, che ha presentato in Italia la sua monumentale opera «Abbacinante», edita da Voland

I «reietti» di de Giovanni in una fiction televisiva

Stefano Crippa

Dal 9 gennaio su Rai1 «I bastardi di Pizzofalcone», ispirato all’omonima serie di noir dello scrittore napoletano, ambientato tra i quartieri spagnoli e nei quartieri della città partenopea. Alessandro Gassman e Carolina Crescentini i protagonisti

L’Ultima

La miseria intorno

Daniele Vicari

Le statistiche sono impietose: quasi il 20% degli italiani rischia la povertà (fonte Istat), che è già «assoluta» per 2 milioni di persone. È tempo di chiedersi in prima persona cosa vuol dire essere poveri

Sorgente: Prima Pagina – Il Manifesto | Giornalone

Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

adv