Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

.

Pisapia e la sinistra fuori del Pd, Rossi: ”Idea nobile. Puntello a renzismo perdente” – IntelligoNews 

intelligonews.it – Pisapia e la sinistra fuori del Pd, Rossi: ”Idea nobile. Puntello a renzismo perdente” – di Stefano Ursi

Il post referendum ha lasciato interrogativi importanti. Si rincorrono, anche nell’ambito della costruzione dei nuovi equilibri politici interni ai partiti, dichiarazioni che lasciano intravedere i nuovi scenari possibili.

Rimbalzano in queste ore le parole di Giuliano Pisapia, che si è detto disponibile ad ”unire la sinistra fuori dal Pd” e in molti si stanno esprimendo su questa possibilità. IntelligoNews ne ha parlato con il Presidente della Regione Toscana, Enrico Rossi.

Cosa pensa della dichiarazione di Giuliano Pisapia, che vorrebbe riunire la sinistra al di fuori del Pd?

”Mi pare sia una cosa nobile, io sono iscritto al Pd, Pisapia non lo è, però penso che la formazione a sinistra di un gruppo, un campo per raccogliere amici e compagni che supportano un’alleanza di centrosinistra, sia una cosa da guardare con molta simpatia”.

Quindi, secondo Lei, anche il Pd potrebbe essere interessato ad un’alleanza con questo eventuale gruppo a sinistra?

”Il Pd potrebbe essere interessato innanzitutto a fare un congresso, in cui io sono candidato per battere Matteo Renzi, che ha spostato il partito a destra. Dopo aver fatto questo e soprattutto dopo aver realizzato una piattaforma nella quale si vuole ricostruire un’alleanza di sinistra, il dialogo con Pisapia diverrebbe molto facile.

La sua proposta, se vogliamo, diventa un puntello ad un renzismo che ormai vediamo perdente nel Paese, nei ceti sociali più deboli.

Non basta dire ‘io sono a sinistra’, ma occorre costruire un partito: per questo io sto nel Pd, per battere Renzi in un congresso serio, e per renderlo un partito che si ispira al socialismo e capace di radicarsi di nuovo nei quartieri popolari, nella classe operaia e nei ceti medi che sono impauriti dalla crisi.

Nei giovani, che nonostante questa sia una leadership giovane, non ci votano più. E poi c’è una bella sinistra, forte e intellettuale, che vuole ricostruire un campo a sinistra del Pd, a cui io guardo con simpatia, ma non è la mia”.

Sorgente: Pisapia e la sinistra fuori del Pd, Rossi: ”Idea nobile. Puntello a renzismo perdente” – IntelligoNews – quotidiano indipendente di informazione

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

adv