Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

.

Mediaset e la scalata Vivendi, Berlusconi annulla gli impegni – Rai News

I francesi arrivano al 20%. La procura di Milano apre un’indagine a carico di ignoti per manipolazione del mercato inseguito all’esposto presentato da FininvestTweet Bollorè, il raider bretone assalta Mediaset Vivendi controlla il 12.32% di Mediaset. Boom in Borsa. Fininvest denuncia la società francese Vivendi al 3% di Mediaset Fininvest: “Scalata ostile”14 dicembre 2016Mediaset anche oggi regina di Piazza Affari mentre si infiamma lo scontro con Vivendi. Le azioni del Biscione, dopo la seduta record di ieri, proseguono la corsa, salendo del 5% a 3,764 euro. Forti anche oggi i volumi: a meta seduta sono stati scambiati 53 milioni di titoli, pari al 4,5% del capitale, tuttavia l’impennata si è quasi sgonfiata in chiusura e il titolo chiude in rialzo dell’1% a 3,62 euro. Con 83 milioni di azioni scambiate, è passato di mano oggi il 7% del capitale sociale.I francesi hanno annunciato ieri di aver raggiunto il 12,32% del Biscione e oggi sono arrivati al 20%, come prospettato. Pronta la replica di Fininvest che ha incrementato la propria partecipazione del 3,5%, portandosi al 38,266% (il 39,775% del capitale avente diritto di voto) e ha presentato una denuncia per manipolazione del mercato nei confronti di Vivendi.Berlusconi: atto ostileIntanto Silvio Berlusconi è pronto a serrare le fila per difendere le sue tv dall’attacco francese. L’ex premier – che era atteso a Roma alla presentazione del libro di Bruno Vespa poi annullata – sarebbe oggi ad Arcore per seguire di persona la vicenda con i figli e i vertici aziendali. “L’acquisto di azioni Mediaset da parte di Vivendi, non concordato preventivamente con Fininvest, non può essere considerato altro che un’operazione ostile”. E’ quanto ha dichiarato poi Silvio Berlusconi. “Non abbiamo alcuna intenzione di lasciare che qualcuno provi a ridimensionare il nostro ruolo di imprenditori. Per questo abbiamo aumentato la nostra partecipazione e continueremo a farlo nei limiti consentiti dalle leggi. Vivendi ha avuto l’opportunità, con l’accordo strategico firmato nello scorso aprile, di avviare con Mediaset una collaborazione che si preannunciava proficua per entrambi i gruppi”, ha aggiunto.Acquisti in Borsa anche su Telecom (+1,2%) che, secondo alcuni osservatori, potrebbe essere il vero target delle mosse di Bollorè in Italia.Confalonieri a dipendenti: ci difenderemo”Sarà dura, ma ci difenderemo”, dalla “scalata di Vivendi”. Lo ha detto il presidente Mediaset Fedele Confalonieri incontrando alcune redazioni del gruppo per gli auguri, secondo quanto riferito da alcuni partecipanti. “Non sarà facile”, ha affermato, segnalando tra l’altro che “le aziende francesi tendono alla cannibalizzazione”. Mediaset dovrà abituarsi non solo a guardare alla “concorrenza esterna”, ha detto, ma anche alla “concorrenza interna”. Sarà necessario guardarsi da quello che “succede nei corridoi”.Calenda: scalata ostile inappropriataIl governo italiano ha “assoluto rispetto per le regole di mercato”, tuttavia “non sembra davvero che quello che potrebbe apparire come un tentativo, del tutto inaspettato, di scalata ostile a uno dei più grandi gruppi media italiani, sia il modo più appropriato di procedere per rafforzare la propria presenza in Italia”. E’ quando afferma in una nota il ministro dello Sviluppo economico, Carlo Calenda, in merito a Mediaset-Vivendi.La procura indagaLa procura di Milano ha aperto un’indagine a carico di ignoti per manipolazione del mercato in seguito all’esposto presentato da Fininvest contro il gruppo francese Vivendi. La denuncia è stata firmata da Niccolò Ghedini e depositatain seguito al comunicato diffuso il giorno prima nel quale la società francese annunciava di detenere oltre il 3% di Mediaset e di essere intenzionata a raggiungere una quota fino al 20% della stessa Mediaset. L’esposto presentato da Fininvest in Procura, e per conoscenza anche alla Consob, in pratica accusa il gruppo dell’imprenditore Vincent Bolloré di aver speculato sul titolo Mediaset per tentare una scalata. Ora gli accertamenti spettano alla magistratura che delegherà la Guardia di Finanza.

Sorgente: Mediaset e la scalata Vivendi, Berlusconi annulla gli impegni – Rai News

Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

adv