Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

.

LE TRE VITE – libri – Di Carlo Cavallaro

41byndb-dcl-_sy346_

“In un Paese dove le Gomorre creano emulazione mediatica e trasformano i figli del vecchio sottoproletariato in piccoli boss del banditismo della Magliana o di Scampia, Carlo Cavallaro ribalta completamente il punto di vista e nel suo romanzo “Le Tre Vite” edito da Quanta Radio Edizioni, che trovate qui https://www.amazon.it/Tre-Vite-Valeria-Bissacco-ebook/dp/B01M8FJRVB, racconta una verosimile storia di un ragazzo del nord-est in piena crisi economica che deve fare i conti con evidenti problemi esistenziali e con la madre malata gravemente, che si trasferisce in Puglia inizialmente per trovare un lavoro e quasi contestualmente a tentare la scalata nella Sacra Corona Unita.
Il giudizio morale potrebbe ammorbidirsi, visto che il suo unico obiettivo sembrerebbe quello di fare soldi per curare la madre. Ma più sale nella scalata e più le cose cambiano, sia fuori che dentro di lui.
Carlo Cavallaro è un giovane scrittore padovano di origini meridionali che conosce bene i meccanismi del reclutamento mafioso, avendo lavorato per diversi mesi nel settore oleario tra la Puglia ed il Veneto.
I personaggi sono individui della nostra quotidianità che non lasciano trasparire minimamente la loro doppia vita, se non per alcuni particolari che li vedono operare in territori ai confini estremi della legalità.
La lingua utilizzata è un italiano scarno, utilizzato col dialetto, mille volte ascoltato ma che ci rende più agevole il processo di comprensione della vicenda e delle sue implicazioni.
Vi consigliamo la lettura di questo romanzo, agevole ed agile, proprio per approfondire la conoscenza di esistenze che vivono realmente in questa Italia lacerata dal problema della sopravvivenza e di come alcuni di noi decidono di scegliere l’apparente via più semplice che da subito si rivela il miraggio che aggrava l’esistenza fino al suo annullamento. Con un epilogo inaspettato di forte impatto vitale.”

vai al libro clicca qui

Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

adv