Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

.

Giordania, liberati gli ostaggi a Karak. Blitz delle forze speciali – Rai News

Risultati immagini per Giordania, attacco al castello di Karak

rainews.it/ – Sono state liberate le persone che erano tenute in ostaggio nel castello medievale di Karak, in Giordania. La polizia ha fatto irruzione nel castello. Sono 10, tra cui una turista canadese, le persone uccise dal gruppo armato che poi si era barricato con gli ostaggi nel Castello del XII secolo, 120 chilometri a sud di Amman. Le altre vittime sono sette poliziotti e due civili giordani.

video –Giordania, terroristi nel castello di Karak “neutralizzati” dalle forze speciali

Almeno 27 persone sono rimaste ferite, alcune delle quali in modo grave. Inoltre, le forze di sicurezza giordane hanno ucciso un numero imprecisato di terroristi che si erano asserragliati: lo scrive il corrispondente di Al Arabiya in un tweet.”Il gruppo armato ha attaccato i poliziotti di pattuglia sparando da una casa ed è poi fuggito a bordo di automobili.

Durante la fuga ha attaccato un’altra pattuglia di agenti, causando altre vittime”, ha spiegato la polizia. Gli uomini armati si sono rifugiati nella fortezza medievale, da dove hanno sparato contro un commissariato, “ferendo diversi poliziotti e passanti che sono stati trasportati in ospedale”, si legge in un comunicato. Il castello è stato circondato da polizia e forze di sicurezza, che hanno effettuato un blitz.

Il gruppo armato sarebbe stato composto da “cinque o sei uomini”.Parlando in Parlamento, il premier giordano Hani al-Malki aveva detto spiegato che le forze speciali e la polizia avevano accerchiato 10 uomini armati.Non è chiaro chi ci sia dietro l’attacco.

In passato la Giordania, che partecipa alla coalizione internazionale a guida Usa che combatte l’Isis in Siria e in Iraq, è stata colpita da attacchi di matrice jihadista e nel 2014 il pilota di un caccia, catturato in Siria, fu bruciato vivo dai miliziani dell’Isis e l’esecuzione fu filmata in un video che fece il giro del mondo.La Giordania è fra i pochi Stati arabi che si sono uniti alla campagna aerea della coalizione anti Isis guidata dagli Stati Uniti in Siria..

Le autorità sono sempre più preoccupate per il crescere di profili che sostengono l’islam radicale e per il sostegno a gruppi jhadisti in alcune aree del Paese.

Sorgente: Giordania, liberati gli ostaggi a Karak. Blitz delle forze speciali – Rai News

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

adv