Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

.

DIMISSIONI RENZI, ELEZIONI ANTICIPATE ? / Ha vinto il NO, Matteo da Mattarella: attesa per l’incontro (oggi 5 dicembre 2016)

ilsussidiario.net – DIMISSIONI RENZI, ELEZIONI ANTICIPATE ? / Ha vinto il NO, Matteo da Mattarella: attesa per l’incontro (oggi 5 dicembre 2016)

Matteo Renzi è atteso quest’oggi al Quirinale dove, come lui stesso ha annunciato, presenterà le dimissioni al Capo dello Stato. Secondo quanto scrive Repubblica, Sergio Mattarella avrebbe già un terzetto di nomi per un possibile Governo tecnico chiamato a traghettare il Paese fino alle prossime elezioni, con priorità alle questioni economiche e, probabilmente, a una nuova legge elettorale per portare gli italiani alle urne con la possibilità di dar vita a un esecutivo stabile. I nomi indicati dal quotidiano romano sono quelli di Pier Carlo Padoan, Piero Grasso e Graziano Delrio.

Il ministro dell’Economia e il Presidente del Senato da diverse settimane sono indicati come possibili successori del Premier. La “novità” sembra essere rappresentata dal ministro delle Infrastrutture, che è uno degli uomini più vicini a Renzi, che ha voluto nominarlo prima sottosegretario alla Presidenza del consiglio per poi affidargli l’incarico che fu di Maurizio Lupi.

Clicca qui per il video della conferenza stampa di Renzi che annuncia le sue dimissioni.

TUTTI I DATI IN DIRETTA DEL REFERENDUM COSTITUZIONALE 4 DICEMBRE (AFFLUENZA, VOTI SI, VOTI NO NAZIONALE, REGIONALE E COMUNALE) – SPECIALE REFERENDUM IN DIRETTADIMISSIONI RENZI, ELEZIONI ANTICIPATE ? HA VINTO IL NO, MATTEO DA MATTARELLA: SCENARI RISCHIOSI (OGGI 5 DICEMBRE 2016)

– La sconfitta del Sì al referendum costituzionale ha portato alla caduta di Matteo Renzi e della sua leadership. A caccia di un’investitura popolare, il premier ha dovuto rassegnare invece le dimissioni. La sfida del giorno dopo del presidente del Consiglio dimissionario è allora quella con il Movimento 5 Stelle, che si sta già proiettando alle prossime elezioni nazionali.

Bisogna trovare una soluzione e deve farlo innanzitutto il Pd, partito di maggioranza in Parlamento. Si sceglierà ancora una volta una soluzione senza investitura popolare? Lo scenario appare molto rischioso per Il Sole 24 Ore, secondo cui conteranno nella decisione, oltre ai calcoli elettorali, anche cosa accadrà oggi sui mercati e sui titoli bancari.

Sarà importante capire chi si assumerà il compito di fare la prossima legge di Stabilità, prima ancora di pensare alla scelta del segretario del Pd. La fiducia ad un governo che arrivi fino alla fine della legislatura comporta molti rischi, per cui serve una ragione politica forte e una leadership solida, che sappia competere con le spinte di Beppe Grillo e Matteo Salvini. Urne subito o una corazza per arrivare a completare la legislatura? Il dilemma è servito.

 – C’è attesa dopo le dimissioni di Renzi per l’incontro con Mattarella. Il premier dimissionario salirà infatti al Colle oggi pomeriggio come da lui stesso annunciato stanotte dopo l’esito del voto del referendum costituzionale.

In seguito ai risultati della consultazione che hanno visto prevalere il No sul Sì alla riforma della Costituzione, Matteo Renzi ha annunciato le proprie dimissioni in conferenza stampa: “Nel pomeriggio salirò al Quirinale per rassegnare le dimissioni”, sottolineando che “tutto il Paese sa di poter contare su una guida autorevole e salda come quella del presidente Mattarella”.

Renzi ha poi aggiunto: “Qui in questa sala saluterò il mio successore, chiunque egli sarà, e gli consegnerò la campanella e il dossier delle cose che restano da fare”. Prima di annunciare le dimissioni Renzi aveva telefonato al Capo dello Stato per comunicargli le sue intenzioni.

Vedremo quale sarà l’esito dell’incontro tra il premier e il presidente della Repubblica e soprattutto quali saranno le decisioni di Sergio Mattarella dopo le dimissioni di Renzi.

continua : DIMISSIONI RENZI, ELEZIONI ANTICIPATE ? HA VINTO IL NO, MATTEO DA MATTARELLA: IL COMMENTO DI LUPI, GLI SCENARI (OGGI 5 DICEMBRE 2016) –

Sorgente: DIMISSIONI RENZI, ELEZIONI ANTICIPATE ? / Ha vinto il NO, Matteo da Mattarella: attesa per l’incontro (oggi 5 dicembre 2016)

Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

adv