Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

Uragano Matthew, 108 vittime solo ad Haiti. Appello di Obama a evacuare – Rai News

Nuovo appello del presidente Obama riportato dal capo della protezione civile: situazione seria, evacuate subito. L’ordine di evacuazione riguarda 1,5 milioni di persone in Florida e un milione in South Carolina. Haiti, è emergenza umanitaria dopo la devastazioneTweet L’uragano Matthew si abbatte su Haiti: si teme disastro umanitario Matthew, dopo Cuba e Haiti punta alla Florida. La tempesta minaccia Miami L’uragano Matthew si abbatte su Haiti: rischio disastro umanitario La folle corsa di Matthew, stato d’allerta in Florida L’uragano Matthew investe Cuba e spaventa Bahamas e Miami06 ottobre 2016È salito a 108 il numero dei morti causati ad Haiti dall’uragano Matthew. Lo ha riferito il ministro dell’Interno Francois Anick Joseph. Nella sola città di Roche-a-Bateau, sulla costa meridionale del Paese, i morti sono 50. Nel Paese caraibico è piena emergenza umanitaria dopo le devastazioni provocate dal suo passaggio. Investite le Bahamas. Stato d’emergenza in FloridaLa tempesta si sta dirigendo verso nord battendo le Bahamas e minacciando la Florida, dove il presidente Obama ha dichiarato lo stato d’emergenza federale. La decisione permetterà al dipartimento della Sicurezza interna e alla Federal Emergency Management Agency (FEMA) di coordinare gli aiuti dopo il passaggio dell’uragano. Matthew, con potenza elevata a categoria 4, potrebbe passare dalla Florida tra questa notte e venerdì mattina. La popolazizone ha fatto scorte di acqua e cibo, rinforzato porte e finestre e si prepara all’arrivo di pioggia torrenziale e venti fino a 240 km orari.Obama: situazione seria, evacuate subitoIl presidente americano ha lanciato diversi appelli alle popolazioni costiere che stanno per essere colpite. “Prendete la situazione seriamente ed evacuate senza esitare”. Le parole del presidente sono state riportate in conferenza stampa dal capo della protezione civile, Craig Fugate. Matthew potrebbe essere l’uragano più potente dal 1898Se l’uragano Matthew dovesse colpire le coste e l’entroterra della Florida e poi di Georgia, North e South Carolina, potrebbe essere devastante, come ha detto il presidente americano. Un esperto di Weather Channel sostiene che sarebbe la prima volta dal 1898 che un uragano di categoria 4 passa nell’area a nordest della Florida e in quella costiera della Georgia. I cittadini che potrebbero essere coinvolti sono circa 8 milioni.In Florida evacuazione per 1,5 milioni di persone. Un milione in South CarolinaLe persone interessate dall’ordine di evacuazione in Florida per l’arrivo dell’uragano Matthew sono 1,5 milioni. Lo ha detto il governatore dello stato Rick Scott. Già in South Carolina l’evacuazione è stata ordinata per circa un milione di persone sulla costa. Altre centinaia di migliaia sono in fuga dalla Georgia. Si tratta della più vasta operazione da quella del 2012, quando a colpire gli Usa fu l’uragano Sandy, che fece quasi duecento morti. Il National Hurricane Center americano segue minuto per minuto il percorso dell’uragano, nel tentativo di individuare il luogo in cui potrebbe investire la costa della Florida. Un nuovo uragano, Nicole, è nato al largo delle BermudaL’uragano Matthew ha una compagna di corsa: Nicole, promossa da tempesta tropicale a uragano nell’ultimo bollettino del National Hurricane Center statunitense. Nicole, che si trova nell’Atlantico al largo delle isole Bermuda, è per ora di categoria uno sulla scala Saffir-Simpson che misura da uno a cinque la potenza degli uragani, ben al di sotto della categoria quattro di Matthew, che si preannuncia come il più forte da decenni a colpire Florida e Georgia.

Sorgente: Uragano Matthew, 108 vittime solo ad Haiti. Appello di Obama a evacuare – Rai News

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

.