Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

Rete dei Comunisti – Caserta 19 ottobre. Mobilitarsi per il No e per l’Ital/Exit

Battersi contro il polo imperialista europeo per avanzare sull’Ital/ExitIl referendum del 4 Dicembre sarà una battaglia decisiva tra democrazia e il progetto autoritario di Renzi, ma è anche una ioccasione per recuperare spazi democratici e chiarezza politica battendosi per il NO alla controriforma costituzionale, affiancando il nostro referendum a quello del giugno scorso in Gran Bretagna con la vittoria della BREXIT e la sconfitta dei centri finanziari che puntavano a mantenere subordinate le classi popolari di quel paese. La vittoria del NO e la sconfitta di Renzi e dei suoi mandanti delle banche e dell’Unione Europea può diventare l’occasione per fare dell’ITAL/EXIT dall’Unione Europea una battaglia a tutto campo.In questo senso la mobilitazione per il NO nel referendum costituzionale del 4 Dicembre è una occasione per rilanciare un progetto di cambiamento politico e sociale progressista del paese che passa attraverso la rottura degli apparati di dominio esistenti, a partire dall’Unione Europea. Mercoledì 19 ottobre – ore 18 – Casertapresso la sede della Rete dei Comunisti in via San Carlo 51Assemblea/discussione pubblica

Sorgente: Rete dei Comunisti – Caserta 19 ottobre. Mobilitarsi per il No e per l’Ital/Exit

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

.