Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

Porta al Prato, rimandato stop a treni per la nuova tramvia – firenzetoday.it

firenzetoday.it – Porta al Prato, vittoria dei sindaci: rimandato stop a treni per la nuova tramviaI treni sulla linea Empoli – Firenze continueranno ad arrivare a Porta al Prato. Slittano di un anno i lavori alla linea 4 della tramvia.

Porta al Prato, rimandato stop a treni per la nuova tramvia
A Porta al Prato i lavori per la realizzazione della linea 4 della tranvia slittano di almeno un anno. Questo quanto emerso dall’incontro in Regione tra l’assessore regionale alle infrastrutture Vincenzo Ceccarelli, l’assessore Stefano Giorgetti per il Comune di Firenze, e Carlo De Vito amministratore delegato di Sistemi urbani, società del gruppo FS. La mancata sospensione comporta che il traffico ferroviario tra Empoli e Firenze Porta al Prato resterà attivo anche per tutto il 2017.
“A seguito delle richieste di alcuni Comuni dell’area fiorentina – spiega Ceccarelli – abbiamo ottenuto da Fs di rimandare la sospensione del servizio sulla tratta Cascine-Porta a Prato, dato che ogni giorno viene percorsa da 6 coppie di treni della relazione Empoli-Firenze Porta al Prato, convogli molto utilizzati dai pendolari che gravitano su Firenze.

Abbiamo ottenuto un anno di proroga del servizio, un anno nel quale la progettazione della linea 4 della tramvia e le procedure propedeutiche alla sua realizzazione potranno andare avanti, ma senza recare disagi non necessari ai lavoratori che usano il treno per i loro spostamenti quotidiani”.

“Questo non può che lasciarci soddisfatti- ha commentato il sindaco di Lastra a Signa  Angela Bagni , segno che la Regione ha tenuto conto delle nostre richieste e del numero di passeggeri che la utilizzano ogni giorno. Tra questi, sicuramente la fermata di Lastra a Signa con i suoi 800 passeggeri al giorno risulta una delle più frequentate”.

“Ai nostri cittadini – ha proseguito il sindaco- possiamo quindi dare una buona notizia, augurandoci che in futuro, nell’ambito della riorganizzazione metropolitana del trasporto su ferro, sia tenuto in considerazione il nostro bacino di utenti insieme a quello degli altri comuni che si trovano su questa linea”.

FirenzeToday – cronaca e notizie da Firenze

 
Lungarno Torrigiani, Nardella: “Sicuro anche in caso di piena”. Ma il 4 novembre non riaprirà“

Sorgente: Porta al Prato, rimandato stop a treni per la nuova tramvia

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

.