Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

“I bombardamenti russi in Siria sono possibili crimini di guerra”

Lussemburgo 17 ott. (askanews) – I ministri degli Esteri dell’Unione Europea hanno condannato i bombardamenti russi sulla città siriana di Aleppo per le “incontabili sofferenze” inflitte alla popolazione civile, affermando che i raid russi e siriani potrebbero costituire dei crimini di guerra. Intanto, gli eserciti russo e siriano hanno deciso di sospendere i raid per 8 ore giovedì ad Aleppo, devastata dai raid aerei e da violenti combattimenti, nel quadro di una “pausa umanitaria”: lo ha annunciato l’esercito russo.”Una pausa umanitaria sarà attivata il 20 ottobre a Aleppo dalle 8 alle 16″ locali, ha dichiarato il generale Sergey Rudskoi, dello stato maggiore russo, in un punto stampa. “Le forze russe e siriane sospenderanno in questo intervallo di tempo i bombardamenti aerei e tutti gli altri raid”, ha precisato. Int2

Sorgente: “I bombardamenti russi in Siria sono possibili crimini di guerra”

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

.