Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

Attacco hacker Usa contro Mosca “più propaganda elettorale che novità”

Nulla di nuovo sotto al sole nello scontro tra Washington e Mosca a colpi di annunci di attacchi informatici governativi. L’unica novità è nella tempistica, che rende la vicenda più simile a propaganda elettorale che altro. Ne è certo più di un esperto di sicurezza informatica, a partire da Gastone Nencini, country manager di Trend Micro in Italia: “Sono cose che accadono ogni giorno – dice intervistato dall’Adnkronos – e basterebbe ricordare quanto oggi i governi utilizzino i sistemi informatici non solo per difendersi ma anche come meccanismo di offesa”. Il problema, pone invece l’accento Nencini, sarebbe da ricercare nelle tecnologie utilizzate: “Di sicuro, per raccogliere informazioni non vengono utilizzati sistemi normalmente usati dagli utenti privati”. Quindi, a conti fatti, difficilmente un ignaro cittadino potrà sapere se, quando e come sia stato attaccato.

Sorgente: Attacco hacker Usa contro Mosca “più propaganda elettorale che novità”

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

.