Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

Donald Trump Jr paragona i rifugiati siriani a confetti avvellenati – it.euronews.com

it.euronews.com – Il figlio del candidato repubblicano alla Casa Bianca al centro di una tempesta su twitter.

Il figlio di Donald Trump paragona i rifugiati siriani a delle caramelle avvelenate. In un tweet ha pubblicato la foto di una coppetta di caramelle con la scritta: “Se avessi una ciotola di skittles (una marca di caramelle, ndr) e ti dicessi che mangiarne tre ti ucciderebbe, ne prenderesti una manciata? Questo è il nostro problema con i rifugiati siriani”.

This image says it all. Let’s end the politically correct agenda that doesn’t put America first.

Donald Junior aggiunge: “Questa immagine dice tutto. Lasciamo perdere l’agenda del politicamente corretto che non mette l’America al primo posto”. Il tweet ha scatenato una
valanga di commenti indignati.

La paternità del post, in realtà, è di Joe Walsh, ex parlamentare repubblicano dell’Illinois, che si è rallegrato su Twitter della concordanza di vedute con Trump jr.

Hey @DonaldJTrumpJr, that’s the point I made last month.

Glad you agree.

This is disgusting. https://twitter.com/donaldjtrumpjr/status/778016283342307328 

Jon Favreau, uno degli ex speachwriter del presidente Barack Obama, dal canto suo, ha twittato la famosa foto del bambino impolverato e scioccato dopo un bombardamento ad Aleppo, simbolo ormai della crisi umanitaria in Siria, e ha commentato: “Hey, DonaldTrumpJr, questo è uno dei milioni di bambini che tu oggi hai paragonato a uno skittle avvelenato”.

Hey @DonaldJTrumpJr, this is one of the millions of children you compared to a poisoned Skittle today: http://www.cnn.com/2016/08/17/world/syria-little-boy-airstrike-victim/ 

Sulla stessa linea anche Jason Sparks, altro uomo che prese parte alla campagna di Obama: “Decine di migliaia di bambini siriani sono stati uccisi nella guerra. Non sono Skittles. Sono bambini. Come i tuoi”.

continua

Donald Trump jr: ”Per mio padre niente è impossibile”

Se tuonano contro i politicamente corretti fategli sentire Trump jr in una radio favorevole a Olocausto e schiavitu’

.

Sorgente: Donald Trump Jr paragona i rifugiati siriani a confetti avvellenati

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

adversing