Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

Prima pagina – Il Manifesto e i primi articoli online

Ieri dieci morti, tutte donne, oltre duecento i salvati: l’ennesima tragedia di migranti si consuma mentre dai fondali del Canale di Sicilia la marina militare riporta a galla il barcone affondato nel 2015. Nella stiva del relitto della più grande strage del Mediterraneo (morirono in 700) i resti di circa trecento persone

Europa

Una strage di donne

Alfredo Marsala

Ennesima tragedia nel Mediterraneo. Un barcone affonda a 20 miglia dalle coste libiche, dieci le vittime, tutte donne. Ad Augusta i resti del peschereccio affondato ad aprile del 2015

A Londra in scena Shakespeare

Leonardo Clausi

Dagli a Corbyn, ma nel Labour non c’è candidatura alternativa. Nei Tories emerge Theresa May. Il vuoto di potere innescato dall’ormai sempre più ineluttabile uscita del paese dall’Ue continua a produrre sviluppi degni delle migliori stagioni al Globe Theatre

Economia

Banche protette per sei mesi con 150 miliardi di fondi pubblici

Roberto Ciccarelli

La Commissione Ue asseconda le pressioni del governo italiano contro il “nein” della Cancelliera Merkel. Via libera «precauzionale» alla garanzia degli istituti di credito con soldi pubblici. Lo «scudo» da 150 miliardi di euro utilizzabili contro attacchi speculativi è valido per il 2016

Commenti

L’ irreale realismo del centrosinistra

Paolo Favilli

«Invidia sociale», «ascoltare»: come sempre il lessico esprime i livelli di stratificazione di una identità radicata. Vie d’uscita per i veri eredi del movimento operaio

TURCHIA

Erdogan in crisi dopo l’attentato

Mariano Giustino

Ieri lutto nazionale. La falla nella sicurezza e nei Servizi segreti – che avevano avvertito – è evidente. Dell’Asia centale i tre kamikaze.Popolazione incredula sul ruolo del premier nella lotta alla Stato islamico

Adolescente palestinese uccide una ragazzina israeliana

Michele Giorgio

E’ accaduto nella colonia ebraica di Kiryat Arba, alle porte di Hebron. L’assalitore poi è stato ucciso dalle guardie di sicurezza. In serata altro attacco a Netanya: feriti due israeliani, ucciso il palestinese

BIANCA PITZORNO

Una letteratura disubbidiente

Arianna Di Genova

Un’intervista con la scrittrice Bianca Pitzorno, ospite al festival «L’isola delle storie» di Gavoi. «Non so se sia mai veramente esistito un matriarcato, me lo auguro, ma nella storia che conosco le donne sono state sottomesse. Alcune si sono ribellate: è di loro che racconto nei miei libri»

Cultura

La nostalgia bellica del Vecchio continente

Alessandro Dal Lago

Senza la guerra. Moriremo pacifisti?: un volumetto uscito per Il Mulino, a quattro voci – Galli Della Loggia, Cacciari, Rasy e Caracciolo – sugli effetti e l’oblio dei conflitti in Europa

I confini della nostra umanità

Luciana Castellina

«Rifugiati. Conversazione su frontiere, politica, diritti» di Filippo Miraglia con Cinzia Gubbini, per il Gruppo Abele

Alvin Toffler, il preveggente

Redazione cultura

Il sociologo e scrittore statunitense, celebre per il suo saggio «Future Shock» del 1970, è morto all’età di 87 anni

Visioni

Ragazze impertinenti e romantiche orfanelle

Giuliana Muscio

Tra le meraviglie di Cinema ritrovato, in un’edizione molto ricca, il musical di lusso «The King of Jazz», presentato nella retrospettiva sul produttore Carl Laemmle jr, come due film «giovanili» di William Wyler. Pola Negri è invece la star di «Woman of the World’s»

L’Ultima

Assassini di innamorati

Angelo Mastrandrea

Storia di Giuseppe Luzza, il ventiduenne trucidato dalla ’ndrangheta perché amava una ragazza che, per sua sfortuna, era la cognata di un boss del vibonese. La concezione proprietaria della donna radicata nella cultura diffusa mafiosa

Sorgente: Prima pagina – Il Manifesto

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

.