Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

“Il discorso presuntuoso degli eurocrati infiamma i popoli” (Tsipras su Brexit)

Atene, 24 giu. (askanews) – Il risultato del referendum britannico dovrà servire all’Ue da monito per “cambiare la sua politica” ed evitare il rischio di imboccare “una pericolosa strada verso la regressione”, ha messo in guardia il primo ministro greco Alexis Tsipras all’indomani della vittoria della Brexit.”Il discorso presuntuoso degli eurocrati infiamma i popoli. Abbiamo bisogno di cambiamenti nelle politiche e nelle mentalità per erigere una barriera all’euroscetticismo” e alle politiche nazionaliste e di estrema destra, ha insistito davanti ai media. Questa vittoria della Brexit sarà o “il risveglio del sonnambulo che cammina nel vuoto o l’inizio di una pericolosa regressione per i nostri popoli”, ha sottolineato. Tsipras ha ricordato che “le politiche di austerità che hanno aggravato le ineguaglianze” o quelle delle “migrazioni alla carte” e della chiusura delle frontiere hanno contribuito “ad aggravare le ineguaglianze e il fossato fra il Nord e il Sud dell’Europa” e a far crescere l’estrema destra.”E’ una giornata difficile che conferma la crisi di identità in Europa” e “assesta un colpo” all’Ue, ha aggiunto. Ihr/Int2

Sorgente: “Il discorso presuntuoso degli eurocrati infiamma i popoli” (Tsipras su Brexit)

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

.