E ora «Casseroles debout» regno unito, gran bretagna, referendum, brexit

15 Giugno 2016 0 Di luna_rossa

Dopo la grande protesta di martedì 14, venerdì concerto di padelle.

Articolo di R.C.

Dopo la straordinaria mobilitazione di martedì 14 giugno, con oltre un milione di persone nelle strade di Parigi, e nonostante la violenta repressione della polizia (di seguito alcune foto di Francis Azevedo), venerdì 17 giugno si torna in piazza contro “la legge sul lavoro e il suo mondo”.

E si torna armati di pentole per il Casseroles Debout. Venerdì sera, sono in programma già trecentoconquanta iniziative (mappa). Per tutti l’appuntamento è alle ore 19,30, con brevi incontri e confronti; alle 20 concerti simultanei di padelle. Per moltiplicare il rumore che sorge dal basso, i concerti saranno trasmessi anche sui social network, dal vivo. Un’iniziativa, senza precedenti, che coinvolgerà centinaia di migliaia di persone.

Quella di martedì, scrive Dario Firenze da Parigi, è stata «la più grande manifestazione dall’inizio delle mobilitazioni, ma probabilmente anche una delle più grandi degli ultimi anni. Ed è incredibile come dopo quattro mesi di lotte senza sosta il movimento abbia ampliato esponenzialmente la partecipazione, contro ogni aspettativa e soprattutto contro i tentativi delle ultime settimane dei media mainstream di far circolare la “notizia” che “le mobilitazioni stanno calando, sono senza fiato”…».

Cosa gridano a Parigi? «Loro hanno i miliardi, ma noi siamo milioni!», no, non sembra affatto uno slogan.

DA LEGGERE
100 marzo Reporterre
Nuit debout siamo noi. Fotoreportage Francis Azevedo
Noi non rivendichiamo nulla Frédéric Lordon (Effimera)
Ecco chi sono quelli di Nuit debout Reporterre
Global debout, oltre frontiere e paure 
Cosa può fare davvero Nuit debout? Thomas-Coutrot
Communs Isaline Bernard 
Che nessuno entri se non è in rivolta Amador Fernández-Savater

13403915_1561130987514525_8109019961694370740_o 13392052_1561130540847903_6227731320760146050_o 13443317_1561130404181250_3452684350299399076_o 13403172_1561130174181273_5241180411521028802_o 13403933_1561129927514631_4052791769893735447_o

 

Sorgente: E ora «Casseroles debout» – Comune-info

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •