Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

Rassegna Stampa del 31 marzo 2016 – a cura di Luna.Rossa | NUOVA RESISTENZA antifa’

Nell’augurarvi un buon giovedí, sfogliamo con voi i principali quotidiani nazionali:

Da Il Corriere della Sera, in Libia, il governo Serraj, sostenuto dall’Onu é sbarcato a Tripoli, accolto da spari in aria, veicoli militari in strada, posti di blocco, tv oscurate ed una tensione altissima…Certamente non una buona accoglienza: i membri dell’esecutivo del nuovo governo sono ora asseragliati in una base navale.

La Repubblica: con un articolo che parla dei Jihadisti in Italia ed il caos tra indagini e Procure: in media su quattro arrestati per terrorismo, uno viene scarcerato per mancanza di prove, mentre nelle carceri si aggrava sempre piú il fenomeno della radicalizzazione e la Calabria che sta diventando la Guantanamo d’Italia…

Il Fatto Quotidiano ed il decreto salva banche: il tempo per i rimborsi ai risparmiatori é scaduto tra il mutismo del governo ed il gioco dello scarica barile. Purtroppo, di fronte dell’assenza di volontà politica di venire incontro al dramma di migliaia di risparmiatori truffati, la via giudiziaria, per quanto lunga e costosa,  è forse l’unica percorribile con qualche speranza di successo. Grazie salva-banche…

Da l’Unitá la foto che ha fatto il giro del web: un passeggero dell’aereo Egiptair dirottato a Cipro, che si fotografa con il dirottatore…ahhhh cosa no si fa per un selfie!!!

“La tortura non é bilanciabile con niente” titola Il Manifesto, e per il caso Regeni, ora spetta a tutti noi e al governo italiano esigere la verità. Ma la tortura, appunto, non é negoziabile con nulla, neppure con la lotta al terrorismo internazionale, ora che questo tocca pesantemente le nostre strade, le nostre abitudini, i nostri mezzi di trasporto e non più soltanto luoghi e persone geograficamente distanti.

Per i servizi in farmacia, non é d’obbligo la fattura, basta lo scontrino fiscale: é l’informazione de Il Sole 24 ore, perché nel sistema normativo della farmacia dei servizi, infatti, la prestazione sanitaria – anche quando esente – non viene erogata dal farmacista quale professionista sanitario ma dalla impresa-farmacia.

A seguire ulteriori notizie da fonti locali, dalla stampa estera e da alcuni siti web di informazione, ricordandovi il consueto appuntamento con la diretta del notiziario di Radio Popolare.

Buona lettura di NUOVA RESISTENZA antifa’ il contenitore quotidiano dell’ informazione e della controinformazione.

Sorgente: Rassegna Stampa del 31 marzo 2016 – a cura di Luna.Rossa | NUOVA RESISTENZA antifa’

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

adversing