Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

Rassegna Stampa del 23 marzo 2016 – a cura di [email protected] | NUOVA RESISTENZA antifa’

scriba -s

Rassegna stampa di mercoledì 23 marzo 2016 a cura di  [email protected]

Mercoledì dedicato a Ermes ma purtroppo oggi apre la nostra rassegna stampa l’orrore e l’errore che dalla patria belga si espande in tutta Europa. Tutti i quotidiani nazionali ed anche quelli esteri danno ampio risalto alle dinamiche, alle analisi i motivi, le mosse e strategie dei terroristi islamici, jihadisti al soldo dell’Isis. La quale organizzazione continua con la sua guerra di attentati a seminare morti nel nostro quotidiano  vivere e così apre la porta delle ritorsioni violente portandoci verso quel   terreno ideologico fatto di nazismo e distruzione dei valori civili comuni, che la patria europea ha  sconfitto dopo anni di sofferenza e di lotta istituzionalizzando un civile ordinamento democratico fatto di diritti, diversità, donne, doveri, riconoscimento politico e cultura.

Tutta questa violenza suicida nasce anche  perchè l’Isis non é una Cives,  ma un aggregazione di fanatici pseudo-religiosi che nella nostra storia fa capo a guerre medievali e poi nel Rinascimento con la nascita della Riforma. Le guerre di religione.

Per cui anche questa mattina le Agenzie aprono con i terribili fatti di Bruxelles : Bruxelles sotto attacco, kamikaze e bombe Isis all’aeroporto e in metro, 34 morti. Allerta in Europa e a Parigi.Tra i feriti anche tre italiani, non sono gravi. Scattato il massimo livello di allerta nel cuore dell’Europa . FOTO e  VIDEO – |ansa.it|

Inquieta anche alcune analisi che sulle pagine estere si trova con un parallellismo della situazione che potrebbe influenzare la candidatura repubblicana alle prossime elezioni presidenziali USA . Ce ne informa –  Khaled A Beydoun  con un’interessante analisi  Brussels attacks: How rhetoric radicalises :  The radicalising effect of violent Republican rhetoric on prospective ISIL recruits should not be overlooked.  If you thought the hateful rhetoric from the United States Republican…|Al Jazeera English|

Anche Liberation.fr – Avverte una possibile influenza dei fatti di Bruxelles nelle elezioni americane, con Les attentats de Bruxelles vont-ils booster la candidature de Trump ? – Le milliardaire républicain «est peut-être à une attaque terroriste majeure de la présidence », s’inquiète un analyste. – Par Frédéric Autran, Correspondant à New York «Le terrorisme aidera-t-il Trump ?», «L’Amérique est-elle la prochaine ?…

Attacchi Bruxelles: diffuse foto di due sospetti attentatori, forse morti. Un terzo ricercato – bilancio ancora provvisorio degli attacchi terroristici che hanno colpito la capitale belga è di trenta morti e almeno 230 feriti. Due gli attentati rivendicati dall’Isis, uno nell’aeroporto di Bruxelles e l’altro nella fermata della metropolitana di Maalbek, vicino alla sede della Commissione europea…|Rai News|

e ancora:  Attacco a Bruxelles, Renzi: “Nemico vive nelle nostre città. Reagire è un dovere” – Di fronte a questi attacchi non si cono colori o partiti da difendere. Questo non è il momento per sciacalli ma neanche quello delle colombe”, dice il presidente del Consiglio dopo gli attacchi che hanno colpito Bruxelles…|Rai News|

e ancora: Gessetti colorati per la pace nelle piazze di Bruxelles – Le immagini delle centinaia di frasi di solidarietà, tracciate con gessetti colorati, sul selciato davanti al palazzo della Borsa di Bruxelles per dire ‘no’ alla paura dopo gli attentati che hanno sconvolto la capitale del Belgio…|adnkronos.com|

e ancora – Bruxelles, Imam Pallavicini: “Ferma condanna ma l’Europa paga i suoi errori” – Rinnoviamo la nostra condanna” per gli attentati a Bruxelles e ”la nostra solidarietà alle famiglie delle vittime”. Così all’Adnkronos l’Imam Yahya Pallavicini, vice presidente della Co.re.is (Comunità religiosa islamica italiana)… |adnkronos.com|

L’ultimo giorno di Barack Obama in Cuba offre al Presidente americano il destro per dichiarare da l’Avana che si può essere  Diversi ma amici. «Sì, se puede» –… durante  Il discorso del presidente Usa ai cubani, in un Gran Teatro tirato a lucido e in diretta tv (prima volta in assoluto per un leader straniero). Applausi anche nei punti più critici. E a seguire l’incontro con i dissidenti… | ilmanifesto.info|

Grave anche il problema nei Balcani di profughi, immigrati e rifugiati ad Idomeni .«Open the border»: tra i profughi di Idomeni  |aprite quel confine. Apritelo. Grida la folla stanca di aspettare, provata dal dover vivere come fuggiaschi braccati. Al gelo delle lunghe notti,  è passato un mese, da che li hanno accolti e rinchiusi.. | Mondo | avvenire.it|

Giorno di primarie PD a Napoli… Primarie al veleno nel Pd, Bassolino-Valente: è il giorno della verità | È il giorno della verità, sulle primarie di Napoli: la commissione di garanzia del Pd esamina l’ultimo ricorso di Antonio Bassolino. Che profetizza: «Se non si rivota nei seggi contestati, il partito va incontro al disastro». |Il Mattino|

Perché a 5 anni dal referendum l’acqua pubblica divide ancora | La 25esima Giornata mondiale dell’acqua – fu istituita dalle Nazioni Unite nel 1992 – che si celebra come ogni anno il 22 marzo, arriva in Italia in un momento di nuova polemica sulla gestione pubblica della risorsa idrica … |italia.world-news.online|

Tarantelle. Laboratorio Salerno: Grillo stoppa la lista M5S, Pd senza primarie, destre divise |   Fossimo in altri contesti, vedremmo De Luca ergersi alto sui merli del Castello d’Arechi urlando la maledizione tremendissima: dopo di me, il deserto. Allo stato attuale, con le elezioni a Salerno per decidere chi vestirà la fascia tricolore che ha abbigliato, fino a pochi mesi fa, il petto dello Sceriffo passato a miglior incarico dopo l’elezione a Governatore della Regione Campania.    |Barbadillo|

Come sempre a seguire gli articoli di approfondimento sui vari argomenti, le notizie da alcuni quotidiani locali e da siti web di informazione e dai maggiori giornali esteri. non senza ricordare la possibilità di ascoltare in diretta il  notiziario di Radio Popolare.  Da NR a Radio popolare 

Buonagiornata  e buona lettura di NUOVA RESISTENZA antifa’ il contenitore quotidiano dell’ informazione e della controinformazione. CiaO

[email protected]

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

adversing