Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

Rassegna Stampa del 23 gennaio 2016 – a cura di Luna.Rossa | NUOVA RESISTENZA antifa’

La prima notizia di questa mattina, é l’Ansa di una sparatoria in Canada, a La Loche, una cittadina abitata soprattutto da nativi. I morti sono 4, ed il killer é stato arrestato.

Seguono le notizie da alcuni quotidiani locali:

A Roma alta percentuale di smog e nuova giornata di fermo auto e moto inquinanti, mentre a Milano é “lotta” luci del Pirellone, in occasione del family day e del contro-family day, al quale é prevista la partecipazione anche del sindaco Pisapia.

In Toscana, all’Ospedale di Siena é ricoverata una 15enne con meningite, profilassi per medici ed infermieri e tutte le persone con cui é stata in contatto. A Torino, “alla cittá della salute” sciopero del personale della mensa per protesta contro l’annuncio di 67 licenziamenti. Medici ed infermieri, per solidarietá, non consumano i pasti in mensa.

A Napoli una vera pioggia di fuoco ha ucciso l’ex collaboratore di giustizia, Davide Montefusco. L’omicidio a firma camorra é avvenuto ieri verso le 18 a Ponticelli. In Sicilia lotta all’assenteismo, ma l’assenteismo é giá punito, come ricorda Maurizio Landini, e comunque il decreto del governo, non é applicabile al momento in Sicilia.  In Sardegna continuano gli interrogatori per lo scandalo Caritas (indumenti per i poveri venduti nei mercatini napoletani), Contiello e Cesarini rispondono al pm, Nicolotti tace.

Per gli smemorati: a Bologna nuova sede dell’ufficio oggetti smarriti: valigie, bambole, telefonini… ma anche borse, chiavi e persino un drone.  Il tribunale di Vicenza ha condannato il macedone Arben Suma a quattro anni di sorveglianza speciale per propaganda jihadista, obbligo di soggiorno nel Vicentino e la possibilitá di lavorare.

Passiamo ai principali quotidiani nazionali: il Corriere della Sera ci spiega il meccanismo per cui, nonostante il calo del prezzo del petrolio, la benzina non abbassa il prezzo; abbastanza semplice: su ogni litro di carburante pesa all’incirca € 1 di tasse… ed anche sulle accise viene calcolata l’Iva… la tassa sulle tasse.

L’Unione Europea, pronta a bloccare i profughi dalla Grecia: é la notizia dei FT, riportata da La Repubblica. Un drastico piano per fermare il flusso migratorio dalla Macedonia, mentre continuano le divisioni sul trattato di Schengen. E le ultime ore ci parlano ancora di stragi nell’Egeo, dove, a causa del maltempo, gli scafisti hanno abbassato i prezzi.

La famiglia Cosentino: la signora Marisa Esposito é stata condannata a due anni e quattro mesi, per corruzione. Ha passato la classica “mazzetta” ad un agente carcerario affinché il soggiorno in carcere del marito, fosse piú piacevole… ahhh l’amour!!!

Oggi é la giornata delle cento cittá e delle cento piazze a favore dei diritti omosessuali, per chiedere al governo una legge come esiste in tutti gli altri paesi di Europa, una legge che dimostri che l’Italia é un paese “civile”, mentre il Papa benedice la sacra famiglia. Una grande confusione: il matrimonio é quello civile, legalmente l’unico matrimonio riconosciuto é quello che avviene in municipio, poi le coppie credenti possono recarsi in chiesa affinché il loro matrimonio sia “benedetto”… Da quel che si sente, da quel che si legge, pare, invece,  che l’unico matrimonio valido sia quello della Chiesa addobbata, dei tulli, dei pizzi, delle scarpe nuove e dell’odor d’incenso..

Ricordate il fax, le cabine telefoniche, le pellicole fotografiche? facevano parte della nostra vita sino a pochi anni fa, ora ci fanno sorridere: ebbene nel 2025 ci saranno molti oggetti che oggi riteniamo indispensabili e che ci faranno sorridere… le carte di credito di plastica, gli specchietti retrovisori, il postino (con buona pace di tutti i cani), i cavi e cavetti che avvinghiano la nostra vita…persino la proprietá privata sará messa in discussione a favore della condivisione… che dire? lo scopriremo solo vivendo.

A seguire le principali notizie da alcuni giornali esteri e da siti web di informazione, non senza ricordare la possibilitá di seguire in diretta il notiziario di Radio Popolare.

Buon sabato e buona lettura di NUOVA RESISTENZA antifa’ il contenitore quotidiano dell’ informazione e della controinformazione.

 

Sorgente: Rassegna Stampa del 23 gennaio 2016 – a cura di Luna.Rossa | NUOVA RESISTENZA antifa’

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad

No Comments

Trackbacks/Pingbacks

  1. Rassegna Stampa del 24 gennaio 2016 – a cura di Luna.Rossa | NUOVA RESISTENZA antifa’ | NUOVA RESISTENZA antifa' - […] Sorgente: Rassegna Stampa del 24 gennaio 2016 – a cura di Luna.Rossa | NUOVA RESISTENZA antifa’ […]

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

adversing