Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

“Qui nessuno insegna matematica”. I genitori ritirano i figli dalla scuola – Siena – La Nazione

Siena, in una elementare la docente è malata: due anni di supplenti

Siena, 21 novembre 2015 – Hanno otto anni e ancora non sanno “far di conto”, come avrebbero detto i nostri vecchi. Un paradosso che ha spinto i genitori dei bambini di una seconda elementare (23 alunni) del Senese a minacciare di ritirare i loro figli da quella scuola e andare per le vie legali presentando un esposto in Procura. “Siamo stufi dell’immobilismo del dirigente scolastico”.

Le famiglie, prima ancora di arrivare alle recenti decisioni, avevano inviato una lettera all’ufficio legale dell’Usp (Ufficio scolastico provinciale, gli ex provedditorati, Ndr) e allo stesso dirigente; poi – visto il silenzio – si sono attivate per portare i figli (16 su 23) in un altro istituto e stanno predisponendo tramite un legale un esposto che depositeranno in Procura la prossima settimana.

Tutto questo perché i piccoli di fatto in due anni non hanno mai avuto una lezione di matematica visto che l’insegnante è malata e le supplenti, che nel tempo si sono succedute, «non erano abilitate per questa materia».

I genitori alzano le mani davanti alla malattia della maestra (insomma non se la prendono con lei), ma i ripetuti colloqui con chi avrebbe dovuto prendere una decisione (secondo i genitori “nulla è stato fatto”) non hanno risolto la complicata situazione.

I nostri figli non sanno fare neppure le operazioni di matematica più basilari. Quest’anno hanno già cambiato quattro insegnanti e si possono comprendere i disagi subìti dai piccoli”: a dirlo sono mamma e papà. Lo hanno scritto, ripetuto verbalmente nel corso degli incontri avuti con il dirigente scolastico e, a loro dire, avrebbero domandato allo stesso anche una visita collegiale perché siano appurate le condizioni di salute dell’insegnante.

“Tutto quello che abbiamo chiesto per il bene dei nostri figli è caduto nel vuoto. Non è stata attuata alcuna soluzione. Così i problemi si trascinano nel tempo con tutto quello ne consegue. Non è possibile andare avanti in questo modo. Se mai ce ne fosse bisogno abbiamo anche la valutazione di un altro docente che ha appurato che la classe ha un notevole ritardo nel programma di matematica, dovuto al mancato svolgimento del piano nel corso del precedente anno scolastico. E quest’anno siamo nelle stesse condizioni visto che in due mesi di scuola la classe ha già cambiato quattro supplenti, ciascuna delle quali ha un proprio metodo di insegnamento. I bambini sono disorientati”.

Fin qui brevemente quanto sta accadendo in questa elementare di Siena. “Il silenzio del dirigente ci ha esasperato – affermano i genitori – e così stiamo preparando un esposto dove il nostro legale di fiducia ipotizzerà il reato di omissione di atti d’ufficio. Sarà la Procura a dire se effettivamente abbiamo ragione, oppure no”.

di CECILIA MARZOTTI

Sorgente: “Qui nessuno insegna matematica”. I genitori ritirano i figli dalla scuola – Siena – La Nazione

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *