Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

Parigi, in corso blitz della Polizia. Almeno un morto. Nel covo c’è Abdelhamid Abbaoud, la «mente» degli attentati

Un blitz contro il nono terrorista di Parigi è in corso da parte della Polizia francese, impegnata in una sparatoria nel comune di Saint-Denis. Sarebbero almeno cinque gli uomini uomini barricati all’interno dell’appartamento obiettivo del blitz della polizia francese scattato stamani a Saint-Denis. La polizia francese conferma ufficialmente che il raid in corso da stamane alle 4,30 è contro la mente degli attentati di venerdì e di altre azioni: il belga di origine marocchine Abdelhamid Abbaoud di cui da anni si erano perse le tracce. L’operazione è ancora in corso. Inizialmente si pensava che nell’appartamento stretto d’assedio dalla polizia ci fosse il nono uomo del commando terrorista che ha massacrato 129 persone a Parigi venerdì sera. Si è appreso ufficialmente che nell’operazione c’è almeno un morto: la vittima sarebbe un passante rimasto colpito dai colpi di arma da fuoco tra la Polizia e gli uomini asserragliati nell’appartamento. Ma al momento non ci sono conferme ufficiali. La zona è sorvolata da un elicottero e tutto il perimetro dove si trova l’appartamento è circondato dalle forze di sicurezza.

Il sindaco ha voluto rassicurare che non si tratta di un attentato, ma di un’operazione delle forze di sicurezza e ha raccomandato agli abitanti di non uscire di casa. Anche le scuole del sobborgo a nord di Parigi rimarranno chiuse. Chiusa la zona di Rue de la République. Fermati i trasporti pubblici a Saint-Denis.

Le forze di Polizia hanno lanciato l’operazione poco prima delle 4:30 di stamani nel sobborgo a nordest di Parigi. Testimoni parlano di circa 15 minuti di spari, ripresi mezzora dopo, e di una forte esplosione. Alcuni poliziotti sono stati feriti nel corso dell’assalto: al momento ci sono tre fermi a Saint-Denis, a qualche centinaio di metri dallo Stade de France. Le teste di cuoio francesi hanno circondato un palazzo. Si cerca il “cervello” degli attentati di venerdì scorso, mentre individui armati sparano barricati in un appartamento.

Sorgente: Il Sole 24 ORE

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *