Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

La possibile matrice antisemita dell’attentato al Bataclan. Risparmiateci il vergognoso complottismo sulla sua vendita | Gad Lerner

 

bataclan1-

gadlerner.it/ – La possibile matrice antisemita dell’attentato al Bataclan. Risparmiateci il vergognoso complottismo sulla sua venditaAndrea Mollica

Il locale Bataclan, teatro come sala di concerti e luogo di numerosi esibizioni, è il posto dove è morto il maggior numero di persone durante gli attentati dell’ISIS a Parigi. L’attacco al locale potrebbe avere una matrice antisemita. Lo hanno scritto in questo fine settimane numerosi media francesi. Le Point ha riportato la dichiarazione di un fondamentalista arrestato nel 2011, che aveva dichiarato di voler colpire il Bataclan perchè i suoi proprietari sono “ebrei”.  I fratelli Laloux erano i proprietari, e l’hanno venduto dopo 40 anni per trasferirsi in Israele. In passato il Bataclan era stato oggetto di proteste da parte di gruppi antisionisti in quanto ospitava annualmente una festa per Magav, il dipartimento della polizia di Israele che ha tra i suoi compiti il controllo dei confini.  Nel 2008 era stato organizzata  una manifestazione contro questo evento, di cui esiste anche un resconto video.

Palestine Clash Bataclan

Benchè venerdì 13 novembre come data dall’attentato  sembra esser stata scelta per la partita tra Francia e Germania, dove sarebbero morte centinaia di persone se i kamikaze fossero riusciti a entrare allo stadio, la concomitanza con il concerto degli Eagles of Death Metal rafforzerebbe la matrice antisemita. Il gruppo americano, durante una sua esibizione in Israele, aveva dichiarato la sua contrarietà al boicottaggio contro i prodotti israeliani. Al momento le indagini dovranno fornire un quadro più preciso, ma il legame tra terrorismo jihadista e antisemitismo è assai noto. Sarebbe davvero auspicabile che nel caso del Bataclan si evitasse il complottismo, anch’esso molto razzista, sulla vendita del locale da parte dei proprietari ebrei, che così si sarebbero messi in salvo. Simili pensieri sono non solo infondati, ma rappresentano un’offesa per i ragazzi morti al Bataclan.

.

Sorgente: La possibile matrice antisemita dell’attentato al Bataclan. Risparmiateci il vergognoso complottismo sulla sua vendita | Gad Lerner

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad
< >
.