Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

Indiani d’America del ventunesimo secolo Essere Sioux nel ventunesimo secolo – D – la Repubblica

d.repubblica.it – Indiani d’America del ventunesimo secolo Galleria fotografica    di Eva Grippa

Cosa significa essere un nativo americano nel 21esimo secolo?
Per scoprirlo la fotografa Carlotta Cardana si è affacciata nelle vite della tribù Lakota di Standing Rock (più correttamente Oceti Sakowin), ritraendone alcuni dei componenti e lasciando che ciascun soggetto scegliesse l’abbigliamento e il luogo in cui essere fotografato. Fondamentale è stato l’aiuto di Danielle SeeWalker, membro della comunità che nonostante abbia vissuto fuori dalla riserva è rimasta
a stretto contatto con la propria cultura, e oltre ad occuparsi del testo del progetto ha fatto da “ponte” tra Cardana e la propria tribù.

.

“The Red Road Project” è dunque una raccolta di ritratti di una popolazione indigena che vive in un sottile equilibrio tra tradizione e modernità, uno sguardo originale e sincero su una cultura che rappresenta solo l’1% della popolazione americana. Ecco un’anteprima del progetto, in mostra dal 23 novembre presso la Fonderia 20.9 di Verona (il 21 e 22 novembre la galleria organizza due giorni di workshop con l’autrice). www.redroadproject.com

.

Sorgente: Indiani d’America del ventunesimo secolo – D – la Repubblica

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

.