Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

Due Ruote: Squinzi, gioca ruolo chiave per mobilita’ sostenibile – MilanoFinanza.it

mobilità sostenibile -

milanofinanza.it – Due Ruote: Squinzi, gioca ruolo chiave per mobilita’ sostenibile

RHO (MF-DJ)–“Sul fronte della mobilita’ sostenibile, l’industria motociclistica puo’ giocare un ruolo chiave, come gia’ evidenziato dalla UE nel Libro Bianco sui trasporti del 2011, e da quanto mi risulta la
sfida e’ gia’ stata raccolta da gran parte delle imprese,rafforzando gli investimenti per sviluppare forme alternative di alimentazione, come l’elettrico, in grado di ridurre significativamente le emissioni
nell’atmosfera”.

Lo ha affermato il presidente di Confindustria, Giorgio Squinzi, intervenendo all’inaugurazione di Eicma.

Secondo Squinzi, “il motociclismo significa sport, tecnologia, design, creativita’ e innovazione e vede il nostro Paese leader del settore a livello europeo, con oltre 240mila unita’ prodotte nel 2013 pari a circa
il 50% della piattaforma produttiva europea, circa 12,3mila addetti nella produzione di motocicli e altri 24mila nei settori a monte e a valle della filiera, senza contare quelli che operano nei settori correlati. Inoltre, siamo il primo Paese esportatore, con oltre 600 milioni di fatturato, seguiti da Germania e Austria”.

“Un risultato davvero importante, se si tiene conto della difficile congiuntura economica che ha gravato pesantemente anche sull’industria motociclistica. Nel periodo 2007-2013 la produzione europea e’ crollata di oltre il 64%, passando da piu’ di un 1,5 milioni di mezzi prodotti nel 2001 a meno di 600mila nel 2013”, ha detto ancora il presidente.

Risultati immagini per mobilita' sostenibile

“La forza di questo settore, pero’, sta nell’aver reagito, nel non essersi arreso e coniugando innovazione, ricerca, design, know how tecnologico, specializzazione e costume in unico prodotto, ha avuto la capacita’ e la forza di ricostruirsi un’immagine altamente positiva e una capacita’ nuova di penetrazione sul mercato dei mezzi di trasporto. In altri termini, l’industria motociclistica ha dimostrato di essere
all’avanguardia, mettendo insieme le tanti doti tipiche del saper fare italiano per fronteggiare sfide importanti sul fronte della mobilita’, della sostenibilita’ ambientale e del progresso tecnologico”, ha aggiunto parlando alla platea.

Secondo Squinzi, “questo settore puo’ diventare ancora di piu’ motore di crescita, grazie alle profonde sinergie con il mondo del turismo e dello sport, che giocano un ruolo di peso nell’economia del nostro Paese e possono offrire anche all’industria motociclistica eccezionali opportunita’ di sviluppo. L’industria motociclistica puo’ davvero tornare ad essere centrale nell’economia italiana, cosi’ come e’ stato in passato, proseguendo sulla via di una ricerca sempre piu’ sofisticata che si traduce in processi di innovazione continua e in uno sviluppo tecnologico che la conduce leader nel mondo. Sono questi, peraltro, i temi al centro delle strategie di rilancio dell’industria e della politica industriale di tutti i grandi paesi manifatturieri”.

Risultati immagini per mobilita' sostenibile

“Confindustria”, ha ricordato il presidente, “e’ da tempo impegnata affinche’ anche l’Italia si doti di una strategia complessiva di politica industriale, che guardi al futuro, coniugando ricerca e innovazione con lo
sviluppo economico e offra alle imprese nuove opportunita’ di investimento e di modernizzazione.

Il nostro impegno oggi piu’ che mai e’ rivolto a stimolare il confronto con il decisore pubblico e a formulare idee e proposte per far si’ che i sistemi produttivi del futuro siano innovativi, sostenibili, interconnessi. Vale a dire un’industria capace di integrare i risultati degli straordinari progressi scientifici all’interno di nuovi prodotti e servizi, di trasformare i vincoli ambientali in opportunita’ e di valorizzare lo straordinario potenziale di sviluppo legato alle tecnologie Ict”.

Sorgente: Due Ruote: Squinzi, gioca ruolo chiave per mobilita’ sostenibile – MilanoFinanza.it

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *