Saranno sostituiti – Scandalo Carige, l’accusa perde tutti i “big” | Liguria | Genova | Il Secolo XIX

26 Agosto 2015 0 Di macwalt

ilsecoloxix.it/ – Scandalo Carige, l’accusa perde tutti i “big”Marco Grasso – Matteo Indice

Genova – Il calcio d’inizio in uno dei processi più importanti nella storia recente della città sarà battuto fra poche settimane. E però c’è una squadra che si troverà, a sorpresa, priva di tutti i suoi “big”. Succede infatti che i due magistrati destinati a sostenere l’accusa contro i vari imputati dello scandalo Carige, quasi certamente otterranno a brevissimo incarichi direttivi lontano da Genova: uno, il procuratore aggiunto Nicola Piacente, dirigerà la Procura di Como; l’altro, il sostituto Silvio Franz, ha solidissime chance di diventare nello spazio di poche settimane il capo dei pm spezzini o di quelli savonesi.

Non solo: l’ufficiale della guardia di finanza che ha coordinato gli investigatori sul campo, Carlo Vita, colonnello, lascerà anch’egli la Liguria dove ha diretto il nucleo di polizia tributaria, per raggiungere Siena alla testa del comando provinciale.

Occorre fissare alcuni paletti: è altamente improbabile che, anche a seguito della girandola di nomine, il processo subisca ritardi. E a gestirlo subentreranno magistrati specializzati, già inseriti nel pool che si occupa quotidianamente di reati economici, la cui preparazione è unanimemente riconosciuta negli ambienti giudiziari. Ma è indubbio che gli aggiornamenti ministeriali complichino le cose.

L’articolo completo nell’edizione cartacea o nell’edicola digitale

Sorgente: Saranno sostituiti – Scandalo Carige, l’accusa perde tutti i “big” | Liguria | Genova | Il Secolo XIX

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •