Israele al voto, il centrosinistra punta sull’economia per battere Netanyahu | Gad Lerner

10 Marzo 2015 0 Di macwalt

gadlerner.it – Israele al voto, il centrosinistra punta sull’economia per battere Netanyahu – Andrea Mollica

.

.

Tra una settimana Israele rinnoverà la Knesset per la ventesima volta. L’ultima legislatura è stata interrotta in anticipo perché il premier Bejamin Netanyahu ha preferito rompere la coalizione con i centristi per formare una maggioranza conservatrice più coesa. I sondaggi rilevano però difficoltà forse impreviste per il leader del Likud, che potrebbe perfino non esser riconfermato come premier.

L’Unione Sionista formata dai laburisti di Isaac Herzog e dal partito dell’ex ministro Tzipi Livni è rilevata infatti molto vicina alla formazione guidata da Netanyahu.

I temi di politica estera sono stati piuttosto marginali in questa campagna elettorale, e le forze di centrosinistra puntano sull’insoddisfazione economica di tanti israeliani per cambiare la guida del governo. Altri dettagli nel pezzo che  ho scritto per Giornalettismo.com

.

La splendida giornalista libanese che zittisce l’islamista irrispettoso in diretta TV

.

Israele al voto, il centrosinistra punta sull’economia per battere Netanyahu | Gad Lerner.

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •