Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

Un ex fascista capolista al Senato in Sicilia, è bufera sulla Lista Ingroia « discarica politica

17 gen

Luigi_Li_GottiCominciano a venire fuori i primi nomi della Lista Ingroia. Dopo il contestatissimo Claudio Giardullo, sindacalista del Silp, noto per le sue posizioni contro la legge sulla tortura e i numeri identificativi sui caschi degli agenti un altro nome che farà discutere è quello di Luigi Li Gotti, ex fascista, capolista al Senato in Sicilia per Rivoluzione Civile.  Luigi Li Gotti ha cominciato a fare politica a Crotone alla fine degli anni sessanta nelle organizzazioni giovanili del Movimento Sociale Italiano, partito del quale è diventato successivamente segretario di federazione e che ha rappresentato in Consiglio comunale dal 1972 al 1977. Dopo una militanza a destra più che trentennale, nel 1998 esce da Alleanza Nazionale e passa, nel 2002, all’Italia dei Valori, assumendo l’incarico di Responsabile del Dipartimento Giustizia.

E sul web monta la rabbia dei militanti di Rivoluzione Civile.

Un ex fascista capolista al Senato in Sicilia, è bufera sulla Lista Ingroia « discarica politica.

Spread the love
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
468 ad

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

adversing