Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

.

Uccise palestinese ferito a terra soldato israeliano condannato | Il Mattino

ilmattino.it – Uccise palestinese ferito a terra: soldato israeliano condannato.

È stato giudicato colpevole di omicidio colposo il soldato israeliano ripreso mentre sparava ad un assalitore palestinese ferito. È quanto ha stabilito una corte militare israeliana. Secondo i giudici, non ci sono dubbi che il proiettili esploso dal militare abbia ucciso il 21enne palestinese.

Secondo la Corte di Tel Aviv, il sergente Elor Azaria, 19enne all’epoca dei fatti, nel marzo dello scorso anno, ha agito al di fuori delle regole di ingaggio dell’esercito quando ha ucciso Abdel Fatah al-Sharif, dopo che il giovane palestinese ed un suo amico avevano ferito a coltellate un soldato israeliano ad un checkpoint nei pressi di Hebron.

L’altro palestinese era stato raggiunto da colpi d’arma da fuoco ed era morto immediatamente, ma Sharif era ancora vivo quando il sergente lo aveva freddato. Per il reato di omicidio colposo la pena prevista è di un massimo di 20 anni.

video«Ciao Pino, non ti dimentichiamo» in metro si cantano le sue canzoni

Sorgente: Uccise palestinese ferito a terra soldato israeliano condannato | Il Mattino

Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *