Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

.

Padoan sulle banche non ne imbrocca una e così i tedeschi ci mandano la Troika – Business Insider Italia

Negli ambienti finanziari milanesi ormai lo si dice da tempo ma nessuno finora ha mai osato gridarlo ad alta voce. Il ministro dell’Economia Pier Carlo Padoan non è all’altezza della situazione, soprattutto per quanto riguarda la materia bancaria. È un bravo economista, come dimostra il suo curriculum, ma non ha la competenza tecnica che richiederebbe una situazione molto difficile e delicata come quella che sta attraversando l’Italia e le sue banche.

Qualcuno dirà: perché il ministro dell’Economia deve occuparsi di banche private?, per queste ci sono la Banca d’Italia e la Bce. In realtà chi ragiona in questo modo sottovaluta la portata della crisi delle nostre banche e la possibilità che tutto ciò porti a un effetto domino capace anche di mettere in dubbio la permanenza dell’Italia nell’euro.

È una drammatica sottovalutazione dei problemi che ha portato Padoan a procrastinare l‘intervento pubblico in Mps fino a renderlo inevitabile negli ultimi giorni ma così facendo è finito nella morsa della Vigilanza Bce (a guida tedesca) che ha avuto buon gioco ad alzare l’asticella dei fondi necessari al salvataggio (ora sono diventati 8,8 miliardi). Inoltre non si può escludere che l’obiettivo del governo di Angela Merkel sia quello di obbligare l’Italia a chiedere l’intervento del fondo europeo Esm (European stability mechanism, il cosiddetto fondo salva Stati) il quale per agire richiede la definizione di un programma di rientro la cui realizzazione deve essere vigilata dalla cosiddetta Troika, cioè da tre esponenti di Bce, Fmi e Ue. Ma vediamo in concreto quali sono stati i passi falsi commessi da Padoan.

Sorgente: Padoan sulle banche non ne imbrocca una e così i tedeschi ci mandano la Troika – Business Insider Italia

Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *