Pages Navigation Menu

il contenitore dell'informazione e della controinformazione

.

Trump frena su F-35, programma troppo caro – ANSA.it

Il programma degli F-35 e i suoi costi sono fuori controllo. Miliardi di dollari possono e saranno risparmiati su acquisti militari e di altro genere dopo il 20 gennaio. Lo ha affermato il presidente eletto Donald Trump Resta intanto alta la tensione con Pechino. La Cina “è seriamente preoccupata” per le ultime dichiarazioni del presidente Trump in merito alla politica ‘dell’unica Cina’, ha detto il portavoce del ministero degli Esteri Geng Shuang nel corso della conferenza stampa quotidiana. L’ipotesi che Trump possa rivedere le relazioni tra Usa con Taiwan, come ventilato dal tycoon nel corso dell’intervista a “Fox News Sunday di ieri, è infatti “motivo di seria preoccupazione”. Geng ha osservato che la violazione del principio della “Unica Cina” colpirebbe “pesantemente” i rapporti tra Pechino e Washington, dato che il suo rispetto è stato alle “fondamenta delle relazioni bilaterali” e “in oltre tre decenni di relazioni diplomatiche”, da quando nel 1979 gli Usa spostarono la loro attenzione da Taipei a Pechino. Trump, in particolare, ha detto di non sentirsi “legato al politica della ‘Unica Cina’ a meno che non raggiungiamo un accordo con Cina che includa altre cose, tra cui il commercio”. Ieri il presidente eletto aveva inoltre sottolineato di ”non voler che la Cina mi dia ordini” sulla telefonata con Taiwan. Del colloquio con la presidente di Taiwan – ha detto – era stato informato una o due ore prima e che non era stato pianificato con settimane di anticipo, come ipotizzato da alcuni media.Donald Trump è “ignorante come un bambino”, scrive poi il Global Times, quotidiano cinese controllato dal Partito comunista, commentando le dichiarazioni del presidente americano eletto che ieri si è detto “non vincolato” dalla politica di una unica Cina.

Sorgente: Trump frena su F-35, programma troppo caro – Mondo – ANSA.it

Spread the love
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
< >

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *